Diverdeinverde: torna l'appuntamento con i giardini della città e dell'area metropolitana

Dal 18 al 20 maggio protagonisti parchi e giardini pubblici e privati

Foto: il giardino di via Felicina a Bologna - Dal sito Diverdeinverde
 

Giardini e parchi pubblici e privati protagonisti per tre giorni grazie a "Diverdeinverde" la manifestazione giunta alla V edizione, che si svolge nel penultimo fine settimana di maggio, quando il verde raggiunge l’apice del suo splendore. Per bolognesi, turisti e appassionati è l’occasione per visitare i giardini nascosti del centro storico di Bologna e i parchi della pedecollina e della vicina pianura. Ed è anche un’opportunità per scoprire la città con una prospettiva diversa, avventurarsi al di fuori dei normali percorsi, godere di angoli e panorami sorprendenti, apprezzare il disegno storico o più moderno di tanti spazi verdi.
Dal 18 al 20 maggio i giardini privati che vengono aperti sono una cinquantina, 14 quelli nuovi, varie le tipologie che si possono ammirare: dai parchi aristocratici delle prime colline e della pianura ai preziosi giardini che abbelliscono i palazzi bolognesi del centro storico, dagli spazi progettati da noti paesaggisti o curati nel tempo dai proprietari con gusto e dedizione sino a più semplici angoli di verde, caratterizzati da atmosfere familiari.
Oltre ai giardini, la manifestazione offre un ricco programma di eventi: concerti, conferenze, laboratori e le letture di "Ad alta voce".
La manifestazione è curata dalla Fondazione Villa Ghigi.

Link: Diverdeinverde

 
 
Data di pubblicazione: 16-05-2018
Data ultimo aggiornamento: 17-05-2018
 

A cura di Ufficio stampa