Il 21 settembre è l'European Cooperation Day, il punto sui progetti della Città metropolitana

Tra i temi affrontati innovazione, imprenditorialità, resilienza esoluzioni sostenibili per lo sviluppo urbano

Immagine di un incontro
 

Painting our future together. E’ questo il messaggio che lancia l’Unione Europea per lo European Cooperation Day 2018, la giornata dedicata a celebrare gli obiettivi raggiunti dalla cooperazione territoriale che si celebra oggi, 21 settembre.

La Città metropolitana di Bologna – attraverso l’area Sviluppo Economico e il servizio Ricerca, Innovazione e Gestione Progetti Europei, e in linea con il Piano Strategico Metropolitano – è impegnata in diversi programmi di cooperazione territoriale, i quali finanziano progetti volti a promuovere lo sviluppo economico e sostenibile dell’area metropolitana: innovazione, imprenditorialità, resilienza esoluzioni sostenibili per lo sviluppo urbano, economia circolare, marketing territoriale e attrattività sono alcuni dei temi affrontati.

Attraverso Connecting Nature – progetto finanziato dal programma Horizon 2020 – la Città metropolitana lavora insieme ad altri 28 partner, tra cui ICLEI Europe-Local Governments for Sustainability, per promuovere la presenza e l’utilizzo di elementi naturali (aree e corridoi verdi) nelle aree urbane che abbiano un forte impatto anche nella creazione di posti di lavoro green. CROWD-FUND-PORT, co-finanziato dal programma Interreg CENTRAL EUROPE, promuove le potenzialità del crowdfunding a supporto di start up e PMI nell’area metropolitana. Lo sviluppo delle imprese è il tema anche del progettoCESME, co-finanziato dal programma Interreg Europe, che supporta il passaggio delle PMI a sistemi produttivi circolari e resilienti.

I progetti di cooperazione rappresentano uno strumento importante per la Città metropolitana per la costruzione di reti tra città europee, lo scambio di esperienze e buone pratiche, la realizzazione di azioni congiunte ed innovative per promuovere nuovi modelli di sviluppo economico integrato e sostenibile.

 

Per essere aggiornati sulle attività e i progetti, visitate il nuovo sito tematico Progetti Europei

 
 
Data di pubblicazione: 21-09-2018
Data ultimo aggiornamento: 21-09-2018
 

A cura di Ufficio stampa