Festival della Cultura Tecnica 2022, la nona edizione fa il pieno: oltre 7.000 persone hanno partecipato ai 200 eventi

Boom di visite su sito web 12.000 e grande ingaggio sui social network con 500.000 visualizzazioni di contenuti digitali

Logo Festival Cultura Tecnica
 

Grande successo per la nona edizione del Festival della Cultura Tecnica dedicata al “Lavoro dignitoso e crescita economica”, che ha avuto come focus l’Obiettivo 8 dell’Agenda Onu 2030 per lo Sviluppo sostenibile. Nell’edizione 2022 si è deciso, dunque, di porre una specifica riflessione sulla dignità al lavoro in ogni sua forma, calata nel contesto contemporaneo in continuo cambiamento dal punto di vista sociale, economico e culturale. 

Il Festival della Cultura tecnica è promosso e coordinato dalla Città metropolitana di Bologna Area Sviluppo sociale, in partnership con la Regione Emilia-Romagna, l’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna, la Camera di Commercio, il Comune di Bologna, le Unioni, i Comuni, le scuole e gli enti di formazione per un totale di circa 170 soggetti pubblici e privati che ogni anno organizzano gli eventi.

Sono stati realizzati oltre 200 eventi – un numero raddoppiato rispetto al 2018 – ai quali hanno partecipato oltre 7.000 persone. Tra questi grandissimo successo per la Fiera delle Idee, rivolta agli Istituti tecnici e professionali, che ha registrato in tutto la partecipazione di circa 1.500 studenti e studentesse delle scuole di I e II grado. Dato rilevante anche per il miniciclo tematico “Lavorare stanca? Quale dignità in quale lavoro per crescere insieme”, con 400-450 visualizzazioni online e 200 in presenza nei sei appuntamenti. 

Anche l’attività digitale si è dimostrata dinamica ed efficiente: i dati riportano 12.000 visite al sito web www.festivalculturatecnica.it (+8% rispetto alla precedente edizione) e ben 9.000 visitatori (il 17% in più rispetto al 2021), di cui il 20% sotto i 20 anni di età. Ottimo risultato anche sui social network, grazie ai quali sono stati raggiunti oltre 32.000 utenti unici, mentre i contenuti postati complessivamente sugli account ufficiali Facebook, Instagram, Twitter e Telegram hanno ottenuto 500.000 visualizzazioni. 
Sono più di 2.500 gli utenti attivi che hanno seguito gli appuntamenti in streaming e on demand sulla Sezione Video del Festival del Festival della Cultura tecnica, nella quale è possibile rivedere tutte le registrazioni degli eventi, che a oggi hanno già avuto più di 10.000 visualizzazioni. 

Soddisfatto il consigliere metropolitano delegato alla Scuola, Daniele Ruscigno: “Il Festival si conferma come una delle azioni più riuscite nell'ambito della promozione della cultura tecnica, tecnologica e scientifica che ha abbracciato molti degli aspetti della nostra società, che deve affrontare le sfide del futuro a partire dal sistema educativo. La grande partecipazione attiva di tutte le componenti della comunità scolastica e delle realtà sociali ed economiche territoriali è un segnale di come questa manifestazione abbia suscitato interesse e partecipazione, tanto da estendere l'esperienza, partita da Bologna, a livello regionale e nazionale. Un grande ringraziamento alle e ai protagonisti delle iniziative e a tutte e tutti i tecnici della Città metropolitana che lavorano duramente ogni anno alla realizzazione del festival”.

 
 
Data di pubblicazione: 16-12-2022
Data ultimo aggiornamento: 19-12-2022
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy