Effetto Blu 2018. A Casalecchio l'acqua racconta acqua

Sabato 15 settembre giornata dedicata al patrimonio idraulico casalecchiese

Foto dal sito: effettoblu.it
 

Sabato 15 settembre a Casalecchio torna "Effetto Blu", la giornata dedicata alla valorizzazione storico-funzionale del patrimonio idraulico del territorio casalecchiese. Il programma comprende un’ampia offerta di attività ed eventi, con aperture eccezionali di siti normalmente non accessibili al pubblico come il Paraporto Scaletta (la cosiddetta Casa dei Ghiacci) e l'imperdibile evento finale, "Fuoco tra le acque" giochi di luce, fuoco e acrobazie nel contesto del Lido di Casalecchio.
Effetto Blu vuole promuovere la conoscenza dell’origine del sistema bolognese delle acque, che nasce dall’antica e monumentale Chiusa di Casalecchio, riconosciuta dall’UNESCO nel 2010 come Patrimonio messaggero di una cultura di pace a favore dei giovani e che costituisce uno dei siti di “archeologia delle acque” più interessanti e significativi d’Europa.
Giunta alla sesta edizione, la manifestazione è organizzata dai Consorzi dei Canali di Reno e Savena in Bologna, in collaborazione con l’Associazione Casa delle Acque, con il patrocinio del Comune di Casalecchio di Reno, e con il contributo di CAE SpA e Confesercenti Bologna.

Tra gli eventi in calendario si segnalano in particolare:
Ore 10 "Alla scoperta della Chiusa: La Casa delle Acque, Dove il sistema delle acque Bolognese ha inizio"
Ore 15 “Tre paraporti in una visita: Passeggiando tra la Scaletta, S. Luca e Verrocchio”
Dalle 17 alle 20 "Chiusa in festa: Cucina, Bollicine e musica"
Ore 19.30 “Storie d'acqua dolce – Spettacolo con aperitivo”
Ore 21 “Fuoco tra le acque” – Evento finale


Il programma completo dell'evento

 

Per informazioni: 342 0167397

Link: Effetto Blu
Prenotazioni: prenotazioni@consorzireno-savena.it

 
 
Data di pubblicazione: 10-09-2018
Data ultimo aggiornamento: 10-09-2018
 

A cura di Ufficio stampa