Integrazione all'Accordo territoriale per i contratti d'affitto a canone concordato, le novità per i cittadini colpiti dall'alluvione

Intesa raggiunta tra sindacati degli Inquilini e dei Proprietari, con validità nei Comuni della Città metropolitana

Immagine case
 

Il 3 luglio 2023, le organizzazioni sindacali degli Inquilini e dei Proprietari hanno approvato un Accordo Integrativo a estensione dell’Accordo territoriale inerente i contratti di locazione a canone concordato (ai sensi di quanto disposto dall’art.2, comma 3 della Legge 431/98 e in attuazione del Decreto Ministeriale 16.01.2017), siglato il 20 luglio 2022 e in vigore dall’1 agosto 2022, a favore di cittadini colpiti dall’alluvione, già residenti in alloggi attualmente non abitabili. 

L’integrazione è apportata all’Art.10 (Contratti Transitori Ordinari) ed estende le esigenze di transitorietà degli inquilini che abbiano necessità di una abitazione per un periodo non superiore a 18 mesi, anche ai cittadini colpiti dall’alluvione (beneficiari di contributi di cui al D.L. 61 del 1 giugno 2023 e all’Atto del Presidente della Giunta della Regione Emilia-Romagna n.74 del 28 maggio 2023), che necessitino di una soluzione abitativa provvisoria a seguito di lavori di ripristino dell’alloggio precedentemente occupato. 

La modifica dell’Accordo territoriale riporta inoltre che, al fine della sottoscrizione di tale tipologia di contratti, sarà sufficiente indicare come ragione della temporaneità dell’affittuario la calamità naturale dell’alluvione, ferma restando la durata massima di 18 mesi. È esclusa qualsiasi ipotesi di proroga, ma qualora i lavori di ripristino abbiano una durata superiore a 18 mesi, le parti potranno sottoscrivere un nuovo contratto con le stesse caratteristiche. 

La Città metropolitana di Bologna, depositaria dell’Accordo territoriale, accoglie l’integrazione promossa dalle organizzazioni sindacali degli Inquilini e dei Proprietari e si fa portavoce dei suoi contenuti nei Comuni del territorio metropolitano.

Firmatari:

AIDA

AIPI - CONFAPPI

APE BOLOGNA - CONFEDILIZIA

APPC

ASPPI

CONFABITARE

CONIA

SICET

SUNIA

UNIAT

UNIONCASA

UNIONE INQUILINI

UPPI

 
 
Data di pubblicazione: 17-07-2023
Data ultimo aggiornamento: 20-07-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy