Comunicato stampa

Viabilità, limitazioni su varie provinciali per lavori di sfalcio dal 2/11 al 7/12/2023


 

Lungo vari tratti delle strade provinciali  SP 5 “S. Donato”, SP 6 “Zenzalino”, SP 19 “S. Carlo”, SP 28 “Croce dell’Idice”, SP 29/I “Medicina-S. Antonio di Quaderna 1° tronco”, SP 29/II “Medicina-S. Antonio di Quaderna 2° tronco”, SP 30 “Trentola”, SP31 “Colunga”, SP 32 “Mordano-Bagnara”, SP 46 “Castel Maggiore-Granarolo”, SP 47 “Baricella-Altedo”, SP 48 “Castelli Guelfi”, SP 49 “Imperiale”, SP 50 “S.Antonio”, SP 51 “Medicina-Bivio Selice”, SP 53 “Bivio Selice-Mordano”, SP 54 “Lughese”, SP 80 “Cardinala”, SP 86 “Lungosavena”, SP 253 “San Vitale”, SP610 “Selice o Montanara Imolese” – nel territorio dei comuni di Baricella, Budrio, Castel Guelfo di Bologna, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Medicina, Molinella, Mordano, Bentivoglio, Castel Maggiore, Malalbergo, Minerbio, Castel San Pietro Terme, Dozza, Imola, Ozzano dell’Emilia e San Lazzaro di Savena - per lavori di sfalcio della vegetazione spontanea - senso unico alternato regolamentato da semaforo o movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h e divieto di sorpasso durante l’orario di lavoro dal 2 novembre al 7 dicembre 2022.

 
 
 
A cura di:
Ufficio stampa
 
 

Data ultimo aggiornamento: 02-11-2022