Comunicato stampa

Avviso di selezione per il Servizio Civile Regionale 2020: 54 posti per la città metropolitana, le domande vanno inviate entro il 25 luglio


 
 

È aperto l’avviso di selezione per il servizio civile regionale 2020 che mette a disposizione 54 posti per la città metropolitana di Bologna, suddivisi in 3 co-progetti:

1) A.I.C.S. - Associazione italiana cultura e sport, comitato provinciale di Bologna - progetto ‘Tutta la mia città’: 4 posti
2) Cooperativa Sociale Bologna Integrazione Onlus a marchio Anffas - progetto ‘Disabilità autonomie e inclusione’: 15 posti
3) FISM – Federazione Italiana Scuole Materne - progetto ‘Noi, bene comune – Nel gioco e nello studio: 35 posti

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione, da inviare entro le ore 23.59 del 25 luglio 2020.

L’avviso è rivolto a giovani italiani o provenienti da altri Paesi, residenti o domiciliati in Italia, tra i 18 e i 29 anni (30 non compiuti) e che non abbiano mai fatto servizio civile.

Nell'avviso provinciale è possibile trovare i progetti disponibili, accompagnati da schede descrittive (qui la pagina dell’Avviso e le schede dei progetti)

Il modulo di domanda (scaricabile online) va consegnato insieme a copia del documento d'identità ed eventuale permesso di soggiorno. La domanda di partecipazione deve essere firmata dal candidato e presentata direttamente all'Ente titolare del progetto scelto, con una delle seguenti modalità:

- a mano presso la sede indicata nel bando;

- a mezzo raccomandata A/R (non fa fede la data di spedizione ma quella di arrivo);

- via PEC personale intestata al candidato

- con Posta elettronica ordinaria.

Dopo la chiusura dell’avviso si terranno le selezioni in base al calendario riportato nel testo dell'avviso. È obbligatorio partecipare alla selezione, chi non si presenta viene automaticamente escluso.

 

Per informazioni:

serviziocivilebologna@gmail.com
cell. 3922683183

 

 
 
 
A cura di:
Ufficio stampa
 
 

Data ultimo aggiornamento: 29-06-2020