Comunicato stampa

Evangelisti: "Porrettana, traffico ancora più intenso a seguito della chiusura del ponte di Sasso e della galleria di Riola, preoccupazione per i già numerosi incidenti"


 

“La statale Porrettana secondo le statistiche prodotte da OUA in questi ultimi anni, è stata infelice scenario di un numero elevato di incidenti: tanto da essere considerata una delle strade più pericolose. In queste settimane il flusso del traffico è risultato considerevolmente più disagevole, causa le lunghe file determinate dalla chiusura del ponte Leonardo.

Intenso risulta il traffico pesante, dettato dal fatto che molti trasportatori utilizzano questo tratto da e per la Toscana, a fronte appunto della interruzione e dei lavori anche autostradali. La concomitanza della chiusura della galleria di Riola per lavori di ristrutturazione di questa settimana e di quella programmata in località Signorino, nel tratto che conduce verso Pistoia, unitamente anche alle interruzioni a senso unico alternato lungo la SP 632 e sempre la SS64 in località Pavana pistoiese, non hanno certo agevolato.

Così nel fine settimana si è assistito ad un incidente che ha coinvolto diversi mezzi e proprio questa mattina ad uno scontro purtroppo mortale, nei pressi della località Carbona. A fronte di tutto questo, cioè di una viabilità altamente congestionata che mette a dura prova sia chi si sposta giornalmente su questo tratto per lavoro, sia i turisti del fine settimana, nulla si sente dagli Enti preposti. Nessuna risposta in merito al mancato confronto con Anas che ha determinato le sovrapposizioni degli interventi, nessuna dichiarazione da parte degli Assessori competenti nei vari livelli istituzionali, per proporre soluzioni immediate e a lungo termine: noi diciamo che il piano delle infrastrutture va rivisto, servono collegamenti veloci!

In tutto questo i Cittadini subiscono, in attesa forse della prossima campagna elettorale, dove si sprecheranno buoni propositi e visite di rappresentanza. Regione e Città metropolitana, dove sono gli interventi promessi? Se ci siete, battete un colpo!”.

 

Lo dichiara:
Marta Evangelisti Consigliera metropolitana gruppo “Uniti per l’Alternativa”


Data ultimo aggiornamento: 01-06-2021