Comunicato stampa

Approvato dal Consiglio metropolitano il Programma Turistico di Promozione Locale


 
 

Con l'approvazione del Programma Turistico di Promozione Locale (PTPL) 2018 da parte del Consiglio metropolitano, nella serata di ieri, si è conclusa la fase progettuale del Programma Annuale di Attività Turistica 2018 della Destinazione turistica Bologna metropolitana.
La delibera è stata approvata con 15 voti favorevoli (Pd, Rete Civica, Marta Evangelisti di Uniti per l'Alternativa) e 1 astenuto (Erica Seta di Uniti per l'Alternativa).

Il PTPL si articola in due ambiti di attività: Servizi turistici di base (filone 1) e Iniziative di promozione turistica di interesse locale (filone 2).
I principali obiettivi individuati nell'ambito di questa progettualità sono stati i seguenti: per il filone 1, la creazione e/o il consolidamento di una rete territoriale degli uffici turistici e la formazione del personale; per il filone 2, l'incremento della qualità dell'offerta, con una premialità per i progetti presentati dalle aggregazioni di Comuni. Altro elemento di novità introdotto per i progetti di promozione turistica locale è il rafforzamento delle azioni di promo-commercializzazione sostenute da imprese del comparto turistico sulla base del Programma annuale di promo-commercializzazione 2018 della Destinazione turistica.

I progetti sono stati approvati dal Comitato di Indirizzo, di concerto con la Cabina di Regia, organi della Destinazione turistica Bologna metropolitana, e verranno finanziati da risorse regionali.

Sono 9 i progetti di accoglienza, animazione e intrattenimento turistico per i servizi turistici di base (filone 1) ammessi a contributo, che richiedono un cofinanziamento di 442.158,30 euro. In fascia alta si sono collocati i seguenti progetti:
- Comune di Bologna
- Comune di Imola
- Comune di Monghidoro
- Comune di Sasso Marconi
- Città metropolitana di Bologna

I 14 progetti di promozione turistica locale (filone 2) ammessi a contributo richiedono un cofinanziamento di 320.251,20 euro.  I seguenti progetti sono risultati in fascia alta:  
- Comune di Alto Reno Terme, Porretta Città della Musica
- Comune di Bologna, XV Giornata Nazionale Trekking Urbano
- Comune di Dozza, IV Edizione di Fantastika "Fantastic art live in the castle"
- Comune di Imola, Baccanale 2018
- Unione di Comuni Appennino Bolognese, Lagolandia
- Unione Reno Galliera, La pianura bolognese, terra di eccellenze e tradizioni - Itinerari turistici slow
- Unione Savena Idice, La bella stagione tra le Valli
- Città metropolitana di Bologna, Comunicazione e promozione turistica

A seguito dell'assegnazione del budget da parte della Regione Emilia-Romagna, si provvederà alla ripartizione delle risorse relative alle attività e iniziative ammesse a contributo in entrambi i filoni di attività in cui è articolato il Programma Turistico di Promozione Locale 2018.

 
 
 
A cura di:
Ufficio stampa
 
 

Data ultimo aggiornamento: 14-12-2017