ITC Teatro stagione 2017-2018: prosa, teatro ragazzi e collaborazioni internazionali

Tra gli ospiti Ascanio Celestini, Babilonia Teatri e I Sacchi di Sabbia

foto da uno spettacolo in programma
 

Si inaugura sabato 11 novembre con Accabadora, dal romanzo di Michela Murgia, la stagione teatrale di San Lazzaro di Savena. Anche per il 2017-2018 l'ITC propone un calendario variegato di prosa, teatro ragazzi, collaborazioni internazionali, Festival delle Scuole e la rassegna dei saggi dei laboratori. Tra gli ospiti di quest'anno sul palco dell’ITC Teatro saliranno Ascanio Celestini, Babilonia Teatri e I Sacchi di Sabbia. Si riconfermano anche la rassegna parallela ItcTeatroOn e l'iniziativa 'Aperitivo con il critico'. Continuano inoltre le collaborazioni internazionali, nell'ambito del programma Erasmus Plus.

"Popolo" è il titolo della Stagione di Prosa, che propone, attraverso i suoi 12 spettacoli, una riflessione sul “popolo” e sul “pubblico”. In cartellone gli spettacoli di Elena Bucci, Gli Omini, Teatro dell'Argine, Ascanio Celestini, Antonella Questa, I Sacchi di Sabbia, Babilonia Teatri, ecc.

A partire da domenica 15 ottobre torna La domenica a teatro, la stagione di Teatro Ragazzi propone spettacoli per bambini, bambine, adolescenti e famiglie. Fra questi, due produzioni del Teatro dell’Argine "Un albero non fa il natale" e "Ricordi?", ai quali si affiancano spettacoli divertenti e poetici, ispirati a fiabe tradizionali o nati da drammaturgie originali, che rappresentano una selezione di alcuni fra i più importanti festival e premi del panorama italiano "Mr. Bloom", "Voci", "Ticina". Appuntamento speciale con "Cattive Ragazze", lo spettacolo tratto dalla graphic novel omonima che racconta 15 storie di donne audaci e creative per la regia di Ignacìo Gomez Bustamante e César Brie presentato nell’ambito di Teatro Arcobaleno, un progetto formativo ed educativo sulle differenze di genere e di orientamento sessuale espressamente rivolto ai bambini, agli adolescenti, alle loro famiglie e agli insegnanti.

Torna ItcTeatroOn, la stagione parallela dell’ITC Teatro che quest’anno presenta interpreti e compagnie di assoluta rilevanza nazionale: quattro spettacoli di forte impianto drammaturgico, con il recupero di un teatro di parola che va a indagare i grandi temi della nostra contemporaneità, dal lavoro al terrorismo, declinati al presente (Domani mi alzo presto di Amor Vacui, La lotta al terrore di CapoTrave/Kilowatt, Crisi di NoveTeatro) o al passato (L’Autodafé del Camminante di Teatro del Loto).
Non mancano altre occasioni speciali inserite in Non solo Prosa, contenitore di appuntamenti e spettacoli al confine tra danza, poesia, circo e nuovi linguaggi: Poetry Slam, una serata di poesia intesa come una sfida a colpi di versi fra poeti contemporanei, che eleggono a proprio giudice il pubblico dell’ITC; lo spettacolo vincitore della IV edizione di Teatro… voce della società giovanile, in collaborazione con Endas Emilia-Romagna; Peep Diary, la performance di Elena Copelli tra parola e teatro fisico; e Non capisci un tubo di Nando&Maila, concertospettacolo con una componente di circo.

Il programma nel dettaglio

 

Informazioni e abbonamenti

www.teatrodellargine.org | www.itcteatro.it 
info@teatrodellargine.org | biglietteria@itcteatro.it
051.6271604 (direzione) | 051.6270150 (biglietteria)
ITC TEATRO | via Rimembranze 26, San Lazzaro di Savena

 
 

A cura di Ufficio stampa

Data ultimo aggiornamento: 21-09-2017