Master "Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre"

Logo

Iscrizioni entro il 30 gennaio

C'è tempo fino al 30 gennaio per iscriversi al master in “Gestione e riutilizzo dei beni e delle aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre”.
Il Master tratta le problematiche relative alla gestione e al riutilizzo dei beni e delle aziende confiscati alle mafie. L'iniziativa di formazione post-laurea nasce da un’esigenza concreta: colmare la lacuna di professionalità rispetto a un procedimento - quello disegnato dal Codice Antimafia - che si presta a coinvolgere competenze plurisettoriali in chiave cooperativa e complementare.
Sul versante dell’amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alle mafie, il Master offre una preparazione specifica basata su un solido approfondimento della normativa e sulla condivisione delle best practices di gestione integrata (amministrazione - management) delle realtà produttive complesse.
Sul versante del riutilizzo il Master consente di acquisire i migliori strumenti di progettazione per l’ottenimento dell’assegnazione dei beni da parte di soggetti pubblici e privati (enti, cooperative, associazioni).
Il Master in “Gestione e riutilizzo dei beni e delle aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre” si propone, mediante un corpo docente che annovera i massimi esperti del settore, di formare professionalità altamente qualificate in grado di gestire i meccanismi di amministrazione e riutilizzo di una ricchezza sana che sia fonte di opportunità, di lavoro e di crescita per il tutto il territorio.

L'iniziativa ha il patrocinio della Città metropolitana di Bologna.

Informazioni

www.mafieeantimafia.it

 

 
 
 

A cura di Ufficio stampa

Data ultimo aggiornamento: 09-01-2017