salta ai contenuti

trasporti

 

Trasporti Eccezionali

 

La Città metropolitana di Bologna, ai sensi dell’articolo 25 della L.R. n. 13 del 28.07.2015 di "Riforma del sistema di governo regionale e locale e disposizioni su Città Metropolitana di Bologna, Province, Comuni e loro Unioni" (pubblicata sul B.U.R. n. 187 del 30.07.2015, parte prima N. 30), per esercitare le funzioni amministrative di autorizzazione ai trasporti eccezionali ha istituito l'“Unità Trasporti Pubblici ed Eccezionali” nell'ambito del Servizio Trasporti dell’Area Servizi Territoriali Metropolitani.

 

Essa si occupa del rilascio delle autorizzazioni alla circolazione dei veicoli e trasporti in condizione di eccezionalità (art. 10, comma 6, del C.d.S.) nonché, delle macchine agricole ed operatrici eccezionali (art. 104, comma 8 ed art. 114, c. 3, del C.d.S.).

 

Ai sensi dell’art. 28 della citata Legge Regionale, le autorizzazioni sono rilasciate dalla Città Metropolitana di Bologna e dalla Provincia nel cui territorio ha sede legale la ditta richiedente o dal primo ente sulle cui strade avviene il transito, nel caso la ditta abbia sede legale fuori dal territorio regionale. L’ente rilascia l’autorizzazione per l’intero territorio regionale con riferimento all’ARS, previo eventuale nulla osta degli enti proprietari delle strade.

 

 
 
Il contenuto di questo sito è aggiornato secondo le norme del DPR n. 31 del 12 febbraio 2013 e delle direttive del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
 
In evidenza:

Si invitano le ditte richiedenti autorizzazioni singole o multiple a trasmettere la richiesta con adeguato anticipo rispetto alla data fissata per il viaggio (possibilmente 30 giorni prima), poichè le verifiche di transitabilità possono in alcuni casi necessitare di approfondimenti tecnici e quindi di eventuali motivate dilazioni dei tempi di rilascio delle autorizzazioni rispetto al termine di legge (ex art. 10, comma 9 bis lettera a) del D. Lgs 295/1992 e art. 14, comma 2 del relativo Regolamento di Attuazione)


TE INFORMA   Informazioni sulla rete stradale provinciale con direttrici consigliate e/o obbligatorie di circolazione veicolare.

 
 
INDENNIZZO PER ECCEZIONALE USURA
 
Ultime novità
 
 
 

Città metropolitana di Bologna Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 6598211 - P.I. 03026170377
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
torna ai contenuti torna all'inizio