Obiettivi e operatività

Obiettivo fondamentale del Tavolo di salvaguardia è creare le condizioni per mantenere e consolidare i presidi produttivi sul territorio metropolitano, salvaguardando l’occupazione.

Il Tavolo interviene in una prima fase di confronto, non normata da legge e quindi non obbligatoria per le parti, conseguente ad impegni che la Città metropolitana di Bologna ha preso con le parti sociali (Patto metropolitano per il lavoro e lo sviluppo economico e sociale - 5119 KB) per fronteggiare le situazioni di difficoltà occupazionale, attivando un luogo istituzionale in cui impresa e lavoratori possano confrontarsi prima di ricorrere alla procedure di legge e garantendo la possibilità di gestire in modo anticipato e concertato situazioni di potenziale conflitto sociale.

L’attività svolta dal Tavolo metropolitano consiste principalmente:

  • nel coordinamento dei vari soggetti interessati (proprietà, lavoratori e loro rappresentanti), in accordo con i soggetti pubblici di riferimento (Regione e Comune di riferimento per il caso aziendale);
  • nella mediazione tra azienda e sindacati;
  • nella ricerca di soluzioni articolate su più livelli a seconda della specificità della crisi aziendale;
  • nel monitoraggio e nel supporto alle imprese con l’introduzione nel processo produttivo di elementi di ristrutturazione o innovazione per resistere alla fase critica presente.

 

La capacità di coordinamento e mediazione, abbinata alla ricerca di soluzioni articolate e mirate alle specificità della crisi aziendali, conferiscono un valore aggiunto agli strumenti d’azione della Città metropolitana nel campo dello sviluppo economico, collegando il tema delle crisi aziendali agli strumenti ed alle linee predisposte per lo sviluppo economico e produttivo e l’attrattività del territorio metropolitano.

Solitamente l’attività di mediazione si concretizza con la condivisione di accordi-quadro o verbali di incontro che definiscono impegni ed obiettivi per le aziende, i lavoratori e le istituzioni.

Segue poi un’azione di monitoraggio dei risultati raggiunti da parte della struttura di supporto tecnico.