Museo dei Burattini | Collezioni 'Zanella-Pasqualini', 'Liliana e Marino Perani', 'Alessandro Cervellati e Alberto Menarini'

 
Budrio - Museo dei Burattini
 

via Garibaldi, 29 - 40054 Budrio
tel 051 6928306/279 - fax 051 6928289
 
 
 
 

Baracche e burattini, fondali e attrezzerie, abiti e accessori, insomma tutto quello che serviva a un burattinaio per fare il proprio mestiere. Nelle sale di via Garibaldi, sono esposti oltre cento burattini della prima metà del '900 provenienti dal bagaglio di lavoro dei burattinai bolognesi Amilcare Gabrielli, Arturo Veronesi e Umberto Malaguti. Nella Casina del Quattrocento è esposta, con mostre temporanee a tema, la straordinaria collezione di burattini, pupi, marionette, ombre, case giocattolo, scenografie, oggetti di scena e documenti raccolti dai burattinai Vittorio Zanella e Rita Pasqualini del Teatrino dell'Es. Il Museo, con mostre, visite animate, laboratori e spettacoli continua, unitamente al Teatro Consorziale di Budrio, la tradizione del teatro dei burattini

Apertura: dal 1° ottobre al 10 giugno, domenica 15,30 - 18,30 e su appuntamento; la prima domenica del mese ore 10,30 - 12,30 e 15,30 - 18,30. Dal 1° settembre al 10 giugno apertura a richiesta da lunedì a sabato ore 9-13.

Biglietto: gratuito

Attività: attività e laboratori didattici per le scuole, visite guidate su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni Tel. 051 6928306 - 051 6928279

Servizi: bookshop

Accessibilità disabili: abbattimento delle barriere architettoniche