Ecomuseo della Collina e del Vino


Piazza Luporini 130 - località Castello di Serravalle - 40050 Valsamoggia (BO)
tel 051 836442 - 3397612628
 
 
 
 

Nella duecentesca Casa del Capitano, l’Ecomuseo è articolato in diverse sezioni  connesse ad itinerari esterni, che illustrano il rapporto tra uomo e territorio nei secoli:  natura e paesaggio: i calanchi; architettura e territorio: il Castello; uomo e paesaggio: il lavoro nei campi; uomo e animali: la zootecnia; la vite, il vino, il paesaggio; il dopoguerra e la riorganizzazione del territorio; cultura e tradizione popolare, archeologia e territorio. In quest'ultima, i materiali dallo scavo del vicino sito romano di Mercatello testimoniano le tipiche attività agricole di un centro rurale della prima età imperiale

Apertura: Domenica e festivi. Periodo invernale (ottobre/marzo) dalle 14.30 alle 17.30
Periodo estivo (aprile/settembre) dalle 15.30 alle 18.30. Chiuso per Ferragosto.
In altri giorni ed orari l’Ecomuseo apre per gruppi e scuole esclusivamente su prenotazione.
Contatti: 051 836442 – 3397612628 – didattica@roccadeibentivoglio.it
Biglietto: gratuito
Attività: visite guidate, conferenze, convegni, attività e laboratori didattici per le scuole
Servizi: sala conferenze, bookshop
Accessibilità disabili: abbattimento delle barriere architettoniche