Museo di Speleologia "Luigi Fantini"

Museo di Speleologia "Luigi Fantini"
 
 
Cassero di Porta Lame - piazza IV Novembre 1944, 7 e 7/2
40122 Bologna
tel 051-521133 (solo Giovedì h 21.00-23.00)
 
 
 
 
 

Molteplici esemplari di cristallizzazioni e minerali provenienti dall'area dei Gessi Bolognesi e da altre aree geografiche, affiancano alcuni strumenti utilizzati dagli speleologi bolognesi fin dal 1932, anno di fondazione del GSB, per opera di Luigi Fantini. Il Museo è stato completamente rinnovato nel dicembre 2018, potenziando la collezione di attrezzature speleologiche e informatizzando buona parte del patrimonio documentale, consultabile sul sito web, in stretta relazione con l’attività corrente. Al piano terra sono funzionanti piccoli spazi modulari, muniti di impianti tecnologici, per eventi e mostre. In funzione anche un laboratorio didattico rivolto ai bambini sui fenomeni carsici e storia della speleologia.

Apertura: giovedì ore 21-23 e su appuntamento
Biglietto: gratuito
Attività: conferenze, convegni, corsi, visite guidate, laboratorio didattico
Servizi: sala conferenze, biblioteca, bookshop (www.gsb-usb.it

Accessibilità disabili: la struttura del luogo (antico Cassero di Porta Lame) permette l’accesso, mediante rampe semovibili, al solo locale al piano terra adibito a laboratorio e a mostre/eventi temporanei e alla toilette. Presente un montascale a conduzione manuale per l’accesso al salone riunioni.