salta ai contenuti

viabilità

 

Domanda di installazione specchio parabolico

Immagine di specchio parabolico

Premessa:
Il soggetto interessato al rilascio di parere per la posa di  specchio parabolico deve presentare una domanda in carta semplice (se Ente pubblico) o in carta da bollo (se privato), contenente le seguenti informazioni:

  • Dati personali del richiedente (Residenza, domicilio...)
  • Motivi per il quale si richiede il permesso all'installazione dello specchio parabolico (es. mancanza visibilità dell'accesso sulla strada provinciale...).
  • Posizione, più precisa possibile, nella quale è richiesta la sua installazione (allegando eventuali, planimetrie e/o fotografie) indicando la Strada Provinciale, il Chilometro e il lato.

Note importanti:

  • Non vi devono essere impedimenti oggettivi per la posa di specchio parabolico; come segnali stradali, passi carrai e altro.
  • Si dovrà avvertire il Sorvegliante Stradale (sarà cura dell'Ufficio indicarne il nome e il numero di cellulare) prima di poter installare lo specchio parabolico e attenersi a tutte le sue indicazioni.
  • Il richiedente dovrà far fronte all'acquisto, alla posa e al mantenimento in buono stato di conservazione dello specchio parabolico e ne risponderà in prima persona se dovesse arrecare danno a persone e/o cose.
 
 

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio