salta ai contenuti

viabilità

 

Segnaletica pubblicitaria

La collocazione di cartelli e di altri mezzi pubblicitari lungo le strade o in vista di esse e' soggetta ad autorizzazione da parte dell'ente proprietario della strada nel rispetto delle presenti norme. Nell'interno dei centri abitati la competenza e' dei comuni salvo il preventivo nulla osta tecnico dell'ente proprietario se la strada e' statale, regionale o provinciale.

 

La Città Metropolitana di Bologna, in qualità di ente proprietario delle strade provinciali, è competente al rilascio di autorizzazioni/nulla osta, così come previsto dall'art. 23 del D.Lgs. 285/1992 (N.C.d.S.)

 

L'Ufficio Segnaletica Pubblicitaria ha come compito principale quello di assicurare, ai sensi della normativa vigente, una corretta gestione delle installazioni pubblicitarie sulle strade della Città Metropolitana di Bologna. All'ufficio competono l'istruttoria amministrativa e tecnica necessaria all'ottenimento dell'autorizzazione/nulla osta.

 

Dal 1 maggio 2009 è in vigore il Regolamento per la disciplina della pubblicità sulle strade della Provincia di Bologna, adottato dalla Città Metropolitana, e in particolare introduce:

  • il pagamento del canone triennale su strade extraurbane tramite rateizzazione annuale o in un'unica soluzione scontata del 10%;

  • limitazioni all'installazione di pubblicità su proprietà demaniale;

  • oltre i 50 metri di distanza dalla carreggiata non si deve richiedere autorizzazione alla Città Metropolitana.

 

Modalità:

Il soggetto interessato al rilascio di Autorizzazione/Nulla-Osta all'installazione o al rinnovo di cartelli, insegne di esercizio o di altri mezzi pubblicitari permanenti o temporanei deve presentare istanza in bollo, secondo il modello predisposto, presso il competente ufficio della Città Metropolitana. L'istanza, relativa ad un'unica strada di competenza, purché riferita interamente ad ambito extraurbano o urbano, può comprendere la richiesta di più cartelli insegne di esercizio o di altri mezzi pubblicitari e deve contenere tutti gli allegati previsti dal Regolamento.

 

 
 
 

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8211 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio