Borse di studio

Per contrastare l'abbandono e la dispersione scolastica  la Città metropolitana di Bologna ha emanato il bando per la concessione di borse di studio per l'anno scolastico 2022/2023 destinate agli studenti ed alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado e degli enti di formazione professionale accreditati per l'obbligo di istruzione che operano nel sistema regionale Istruzione e formazione professionale (IeFP).

Il bando entrerà in vigore da  lunedì 05 settembre 2022.  

La presentazione delle domande potrà avvenire unicamente on-line da uno dei genitori o da chi rappresenta legalmente il minore o dallo studente se maggiorenne, utilizzando l’applicativo predisposto da ER.GO e reso disponibile all’indirizzo internet  https://scuola.er-go.it fino alle ore 18.00 del 26 ottobre 2022. 

Ai fini della registrazione l’accesso all’applicativo ER.GO SCUOLA può essere effettuato unicamente tramite l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di identità digitale) e la CIE (Carta d’identità elettronica) o CNS (carta nazionale dei servizi). 

Per presentare la domanda on-line l’utente può essere assistito gratuitamente anche dai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) convenzionati con ER.GO, il cui elenco verrà pubblicato sul sito  http://scuola.regione.emilia-romagna.it .

A supporto della compilazione vengono rese disponibili on-line le guide per l’utilizzo dell’applicativo da parte dell’utente, delle Province/Città Metropolitana di Bologna, Comuni/Unioni di Comuni e delle Scuole e Enti di formazione professionale: – per gli utenti la guida sarà pubblicata nella pagina di primo accesso all'applicativo https://scuola.er-go.it

Le borse di studio sono rivolte ad alunni meritevoli e/o a rischio di abbandono del percorso formativo, finanziate anche quest'anno oltre che dalle risorse regionali riferite alla L.R. n.26/2001 anche da quelle ministeriali D.Lgs. n.63/2017 (attuativo della Legge n.107/2015 cd. "buona scuola"). Per ottenere la borsa di studio la Situazione Economica Equivalente  (ISEE) calcolata secondo la vigente normativa non potrà essere superiore a € 15.748,78. Con questa tipologia di intervento lo scorso anno sono state erogate più di 2.200 borse di studio con importi unitari base di € 183,00 e maggiorati di € 229,00.

Il bando è disponibile presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico (URP) comunali e metropolitano, nonché scaricabile dal sito Internet della Città metropolitana: www.cittametropolitana.bo.it nella sezione Avvisi e concorsi/ avvisi .

Per informazioni è possibile rivolgersi all'U.O. Servizio Capitale Umano ai seguenti recapiti telefonici: 051.659 8268 e 051.659 8275.