Pinacoteca Civica di Pieve di Cento

 
Pieve di Cento - Pinacoteca Civica
 

piazza Andrea Costa, 10 - 40066 Pieve di Cento (Bo)
tel 051 8904821
 
 
 
 
 

Il settecentesco palazzo del vecchio ospedale ospita la civica Pinacoteca, che testimonia le caratteristiche culturali del territorio tra Bologna e Ferrara. L'allestimento è stato rinnovato nel 2013, dopo il restauro reso necessario dai danni provocati dal sisma del maggio 2012, ed è stato arricchito di alcune opere di proprietà comunale prima conservate nella Collegiata di Santa Maria Maggiore.

Compongono la sezione di arte antica corali miniati, opere dei secc. XIV-XV (trittico di Simone dei Crocefissi, Madonna in legno policromo), dipinti di scuola bolognese e ferrarese dei secc. XVI-XVIII provenienti da soppresse chiese e confraternite (Scarsellino, Loves e altri), alcuni opera di allievi del Guercino. Nella sezione di arte del Novecento, terrecotte di Alberghini e opere di Cuniberti, Mascellani, Ponti, Pozzati, Martini, Tavoni. Splendide le raccolte di vetri d'autore del Novecento, italiani ed europei, delle più pregiate manifatture.

Apertura: domenica e festivi 10 - 13 / 15.30 - 18.30
Giugno e luglio 10 - 13 / 16.30 - 19.30
Chiuso agosto, Natale, Capodanno, Pasqua

Biglietto: Biglietto unico dei musei - informazioni sul sito del Comune
Attività: conferenze, convegni, corsi, attività e laboratori didattici per le scuole
Servizi: visite guidate, bookshop