Pinacoteca Nazionale | Quadreria Zambeccari

Palazzo Pepoli Campogrande
 
 
Palazzo Pepoli Campogrande - via Castiglione, 7 - 40124 Bologna
tel 051 229858/239031 - fax 051 279926
 
 
 
 
 

Il grande palazzo sulla Via Castiglione fu costruito a partire dalla seconda metà del XVII secolo dal Conte Odoardo Pepoli e magnificamente affrescato nell'ultimo trentennio del secolo da Domenico Maria Canuti e Donato Creti. Oggi sede della sezione staccata della Pinacoteca nazionale, con l'archivio, il servizio fotografico territoriale e i depositi del museo, espone negli imponenti saloni del piano nobile gran parte (105 quadri) della quadreria Zambeccari, donata alla città dal marchese Giacomo alla fine del '700, con importanti opere di autori di scuola emiliana, come Ludovico Carracci, Guercino, Tiarini, Albani, Crespi, Creti

Orari: (da settembre a giugno) da martedì a domenica: 8.30 - 19.30 festivi infrasettimanali: 8.30 - 19.30 chiuso tutti i lunedì chiusura biglietteria e ultimo ingresso 30 minuti prima degli orari indicati chiuso tutti i lunedì 

Ingresso: Il biglietto, acquistabile sia in Pinacoteca Nazionale che a Palazzo Pepoli Campogrande, consente l'accesso a entrambe le sedi

intero 6,00 €

ridotto 3,00 € per giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni

gratuito per tutti i cittadini di età inferiore a 18 anni, per i possessori della Card Musei Metropolitani di Bologna e ogni prima domenica del mese. sono previste ulteriori agevolazioni per l'ingresso

NON sono previste riduzioni per i gruppi, e i gruppi possono entrare fino a un massimo di 30 persone.

NON si effettuano prenotazioni o prevendite di biglietti.

Biglietto: gratuito
Servizi: visite guidate
Accessibilità disabili: il museo non dispone di ascensore