LOGO
 

Agenzia delle Entrate - Investimenti pubblicitari incrementali

Credito d'imposta rivolto a imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali che investono nel settore pubblicitario


Apertura: 1 ottobre 2021.

Scadenza: 31 ottobre 2021.

Beneficiari: le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie, sulla stampa quotidiana e periodica (anche online) e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali e nazionali, analogiche o digitali, non partecipate dallo Stato.

Misura e tipologia di contributo: credito d’imposta concesso nella misura del 50% del valore degli investimenti effettuati.

Modalità e termini di partecipazione: per fruire del credito d’imposta, i soggetti interessati devono presentare la Comunicazione per l’accesso al credito d’imposta e la Dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti effettuati. Per accedere al bonus pubblicità è necessario inviare la domanda tramite i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate. Per il solo anno 2021, la Comunicazione per l’accesso al credito d’imposta è presentata nel periodo compreso tra il 1° e il 31 ottobre 2021.

Fonte: > Agenzia delle Entrate

 
Data ultimo aggiornamento: 18-10-2021