Biblioteca Centro Imolese di Documentazione sulla Resistenza Antifascista e la Storia Contemporanea CIDRA

via dei Mille, 26 - 40026 Imola (BO)
tel 0542 24422 - fax 0542 24422
 
 
 
 
 
Tipologia
 
 
Servizi
Polo UBO-SBN
 
 

Accesso: libero

 

Apertura

 

Patrimonio: Circa 9.000 volumi, emeroteca e fototeca (6.000 pezzi) 

Sezioni e fondi speciali: Fondi archivistici
Servizi al pubblico: 
Prestito (30 giorni), consultazione, catalogo ed opac, reference, reference on-line, 2 postazioni internet, prestito interbibliotecario, suggerimenti d’acquisto, riproduzioni (fotocopie, scansioni, microfilmatura, ecc.), attrezzature audio-video 

Spazi: Sale lettura (15 posti), sala conferenze (80 posti), sala mostre, sala polivalente (60 mq)
Attività: 
Mostre, presentazione di libri, incontri con l’autore, convegni, attività con le scuole, laboratori adulti, laboratorio ragazzi, corsi aggiornamento, visite guidate adulti, visite guidate scuole, pubblicazioni (monografie)

 

Titolare: Centro Imolese di Documentazione sulla  Resistenza Antifascista e Storia Contemporanea
Storia della biblioteca e dell’edificio: La biblioteca ha sede nella quattrocentesca “Casa Gandolfi”, già dei conti Bordella ed oggi di proprietà comunale. Il CIDRA è un’associazione culturale di volontariato costituita nel 1983 ed aderente dal 1988 all'Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia. Il Comune di Imola, medaglia d'oro al valor militare per attività partigiana, tra i soci fondatori del Cidra, ne riconosce la funzione pubblica attraverso il sostegno alle attività e la concessione della sede
Altri istituti/enti ospitati nell’edificio: Museo mostra della Resistenza e del Novecento, ANPI, ANPPIA, ANED