Mediateca Intercomunale

Rocca Bentivolesca - via Contessa Matilde, 10 - loc. Bazzano - 40053 Valsamoggia
tel 051 836430 - fax 051 836426
 
 
 
 
 
 
 
Servizi
Polo UBO-SBN
 
Wireless
 
MLOL Biblioteca digitale metropolitana
 
Nati per Leggere | per la Musica
 
 

Accesso: libero  Accessibilità disabili:  Accessibile

Apertura: 

  • invernale/estiva lunedì chiuso; da martedì a venerdì 9-13 e 15-19; sabato 9-13 e 15.30-18.30
  • periodo di chiusura agosto

Patrimonio 2.258 volumi (di cui 71 per ragazzi), 30 audiolibri, 4 quotidiani, 14 periodici, audiovisivi e risorse elettroniche (546 vhs, 637 dvd, 4.152 cd, cd-rom, 1.600 dischi), altri non-book materials (93 digitalizzazioni di stampe fotografiche sulla storia di Bazzano dal 1945 al 1970, 190 volumi di musica a stampa)

Servizi: Prestito (2 documenti multimediali per una settimana, 2 fascicoli riviste per 15 giorni, 2 volumi per un mese), consultazione, catalogo ed opac, cataloghi speciali (catalogo vinile; catalogo musica a stampa), reference, prestito interbibliotecario, 8 postazioni internet, wi-fi, document delivery, suggerimenti d’acquisto, riproduzioni (fotocopie, scansioni), attrezzature audio-video (impianto stereo hi-fi, postazione d'ascolto compact disc, strumenti musicali, televisore con schermo al plasma, video-registratore, proiettore diapositive, lavagna luminosa), servizi per cittadini stranieri (corsi multimediali per lo studio della lingua italiana)

Spazi Sala lettura (20 posti), sala conferenze (110 posti), 4 sale mostre

Attività: Mostre, presentazione di libri, incontri con l’autore, attività con le scuole, promozione lettura 0-5 anni (“Nati per leggere”), laboratori adulti, corsi aggiornamento, corsi musicali, piccole rassegne cinematografiche

 

 

Titolare: Comune di Bazzano

Storia della biblioteca La prima biblioteca popolare di Bazzano fu fondata a fine '800 da Tommaso Casini; nel 1970 il Consorzio Provinciale Pubblica Lettura di Bologna istitutì presso il Municipio una delle sue prime biblioteche. Nata nel 1999 come Fonoteca dell'Associazione musicale L'Arte dei Suoni, la Mediateca fu fondata nel 2001 e successivamente
trasferita nella Rocca Bentivolesca accanto al Museo Civico "A. Crespellani" e al Centro Musica della Rocca. Insieme alla sezione di documenti audiovisivi e multimediali, la Mediateca conserva una sezione di Archeologia generale e locale

Storia dell'edificio L’aspetto attuale della Rocca, edificata intorno all’anno Mille, risale all’epoca rinascimentale, quando Giovanni II Bentivoglio trasformò il castello trecentesco in “delizia” signorile, luogo di svago e villeggiatura. Del nucleo medievale si conservano la torre e l’attiguo fabbricato visibili nel lato meridionale del cortile. Nelle pitture che decorano le sale prevalgono i motivi araldici, con gli stemmi delle famiglie Bentivoglio e Sforza. A partire dal 1507 la Rocca divenne sede del Capitanato della Montagna e nei secoli successivi assunse la funzione di carcere; qui fu rinchiuso per breve tempo nel 1799 il poeta Ugo Foscolo

Altri istituti/enti ospitati nell’edificio Museo “A. Crespellani”, Associazione musicale L’arte dei suoni, Associazione Pro Loco Bazzano