Biblioteca Comunale 'Giulio Cesare Croce' | Sezione Ragazzi

parco Pettazzoni, 2 - 40017 San Giovanni in Persiceto (BO)
tel 051 6812971 - fax 051 824448
 
 
 
 
 
 
 
Servizi
Polo UBO-SBN
 
MLOL Biblioteca digitale metropolitana
 
Nati per Leggere | per la Musica
 
 

Accesso libero Accesso disabili bagno riservato
Apertura

  • invernale da lunedì a venerdì 14.30-18.30; sabato 9-12.30; le classi delle scuole si ricevono al mattino su appuntamento
  • estiva lunedì, mercoledì, venerdì 14.30-18.30; martedì, giovedì e sabato 9-12.30
  • periodo di chiusura agosto (variabile, da tre a quattro settimane)

Patrimonio Circa 19.000 volumi e opuscoli, 10 periodici 

Sezioni speciali Locale (100 volumi), sezione lingua straniera (110 volumi in lingua inglese)
Servizi Prestito (3 volumi per un mese; prestito alle scuole), consultazione, catalogo ed opac, reference, reference on-line, postazione internet (a disposizione dei ragazzi per le ricerche ma assistita), 3 postazioni multimediali (prive di internet), prestito interbibliotecario, document delivery, suggerimenti d’acquisto, riproduzioni (fotocopie), attrezzature audio-video

Spazi Sala lettura (40 posti), sala proiezioni/conferenze (50 posti, gestita dall’Ufficio cultura), sala mostre (gestita dall’Ufficio cultura), magazzino
Attività Mostre, presentazione di libri, incontri con l’autore, attività con le scuole, promozione lettura 0-5 anni (“Nati per leggere”), laboratorio ragazzi, visite guidate scuole, pubblicazioni (monografia: G. C. Croce, Bertoldo, ridotto da R. Piumini; disegni di A. Rivola. Reggio Emilia: Diabasis, 2004)
Titolare Comune di San Giovanni in Persiceto
Storia della biblioteca e dell’edificioIstituita nel 1964 all’interno dello storico Palazzo SS. Salvatore (vedi scheda della sezione adulti), con il concorso determinante del Consorzio Provinciale Pubblica Lettura di Bologna, la sezione ragazzi della biblioteca “Giulio Cesare Croce” fu cogestita per parecchi anni dallo stesso Consorzio e dal Comune. Negli anni Ottanta, durante i lavori di restauro e risanamento conservativo del palazzo, fu ospitata nell’edificio della Scuola media statale “Mameli”. Al termine dei lavori le furono destinati inizialmente un apposito spazio del primo piano di Palazzo SS. Salvatore, e dal maggio del 1999 i locali al piano terra che attualmente occupa. Oggi è parte dell'Istituzione "C. Zavattini" 

Altri istituti/enti ospitati nell’edificio Biblioteca adulti, Archivio storico comunale, sala mostre, sala proiezioni