Consigliere

Giulio Pierini
Giulio Pierini

Giulio Pierini

 
Gruppo politico:
 
Biografia
È nato a Bologna nel 1978. Vive da sempre a Budrio dove, da gennaio 2008, è segretario del Partito Democratico.
Dal giugno 2007, sempre a Budrio, è assessore al Bilancio, alla Cultura e allo Sport della Giunta Castelli.
Per anni la sua vita si è concentrata su Bologna: dal 1992 frequenta il Liceo Scientifico Fermi. Il suo impegno politico inizia lì, un anno dopo, nei collettivi studenteschi. Nel 1997 si iscrive a Scienze politiche e nel '98, inizia l'esperienza politica all'Università arrivando, alle elezioni studentesche del 2000, nel Consiglio studentesco d'Ateneo dove ricopre il ruolo di vicepresidente. Nello stesso anno diventa presidente della neonata Sinistra Universitaria. Lascia la guida dell'organizzazione nel giugno 2002, quando conta più di dieci associazioni di facoltà. Nel gennaio 2003 si laurea con una tesi sui nuovi lavori e la rappresentanza sindacale, premiata dalla Fondazione nazionale "Antonio Gramsci".
Obiettore di coscienza, dal gennaio 2003 presta servizio civile presso l'Arci regionale.
Dal novembre del 2003 al luglio 2006 è il segretario della Sinistra giovanile di Bologna e nel giugno 2004 è eletto consigliere provinciale. Oggi, oltre all'attività in Consiglio provinciale, collabora con il coordinamento territoriale del PD di Bologna.

Suona l'ocarina fin da bambino, lo strumento musicale in terracotta nato a Budrio nel 1853. Da alcuni anni, insieme ad altri giovani budriesi, dà vita al progetto musicale "Ocarina Ensemble". Ama andare a teatro e leggere romanzi e biografie. Ascolta musica rock e d'autore e guarda con attenzione all'evoluzione dell'arte contemporanea.