Consigliere

Giovanni Leporati
Giovanni Leporati

Giovanni Leporati

 
Biografia
Nato a san Benedetto Val di Sambro nel 1951 è impiegato di banca. Si iscrive giovanissimo al Movimento giovanile della Democrazia Cristiana e inizia l'impegno politico nel Consiglio di Frazione di Vado. Nel 1980 è eletto per la prima volta consigliere della DC nel Comune di Castel Maggiore, carica che manterrà ininterrottamente sino al 1995. All'interno della DC è eletto più volte nel Comitato provinciale e nel 1984 è nominato responsabile dell'ufficio "Ambiente-Ecologia".

Alla nascita del CDU (Cristiani Democratici Uniti) nel 1996 assume l'incarico di dirigente organizzativo provinciale. Dal 1985 al 1990 è consigliere d'amministrazione di varie aziende a partecipazione pubblica. Dal 1996 al 2000 è presidente di un'impresa cooperativa. Dal 1992 collabora con la Società ISPRO Srl (Istituzioni e Progetti), dove approfondisce ed elabora proposte in ordine al rapporto tra urbanistica, ambiente ed ecologia.
Dal 1998 è presidente del Laboratorio di idee e cultura "I moderati". Nel Dicembre 2006 fonda il Circolo della Libertà "Oriana Fallaci", nel 2007 è eletto presidente della "Emerita confraternita della patata di Bologna".

Nel 1998 si iscrive a Forza Italia e nel 1999 e 2004 è candidato sindaco al Comune di Castel Maggiore. Nel 2004 partecipa al ciclo di seminari "Comunità e Consiglieri: il ruolo di rappresentanza dei cittadini", promosso all'interno della ricerca "Lo sviluppo delle politiche pubbliche locali" organizzato da Profingest Management School, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.

Attualmente è capogruppo nel Comune di Castel Maggiore del Gruppo consiliare Forza Italia-Lega Nord-Udc ed è componente del Direttivo provinciale di Forza Italia.