Consigliere

Alfredo Vigarani
Alfredo Vigarani

Alfredo Vigarani

 
Gruppo politico:
 
Biografia
Nato a Casalecchio di Reno il 13 settembre 1959, risiede a Massumatico, frazione di San Pietro in Casale. Coniugato, è dipendente della Provincia dal maggio 1988, precedentemente è stato obiettore di coscienza e per circa dieci anni ha lavorato presso l'Anffas (Associazione nazionale famiglie fanciulli adulti subnormali) come operatore sociale.

Sostenitore dei Verdi dall'inizio degli anni '90, viene candidato nel '95 per il Consiglio comunale di Casalecchio di Reno, dove ricopre il ruolo di vicesindaco dal '95 al '99; dopo il trasferimento nel Comune di San Pietro in Casale è stato qui eletto nel Consiglio comunale dove ha ricoperto il ruolo di assessore all'Ambiente, alla Pubblica istruzione, all'Agricoltura, alla Protezione civile e alla Formazione professionale, dal '99 al '04.
Nel 2004 viene eletto Consigliere provinciale, espresso dal collegio "Bologna Irnerio" con oltre il 7% dei voti, nella primavera 2005 ha ricevuto l'incarico di presidente della 7° Commissione consigliare "Ambiente"della Provincia di Bologna.

La formazione ambientalista lo ha portato nel corso della vita a svolgere numerose attività per alcune associazioni del settore, in particolare per il Wwf del quale è stato negli anni Ottanta dirigente regionale.
All'interno degli organi della Federazione dei Verdi è stato portavoce provinciale dal 2000 al 2003 e dal 2003 al 2004 ne è stato Garante provinciale sino alle elezioni amministrative dietro proposta del presidente nazionale Alfonso Pecoraro Scanio.
Attualmente la posizione più rilevante all'interno della Federazione dei Verdi è quella di consigliere federale nazionale, ma anche, localmente presidente dell'Associazione Verdi "Reno Galliera" in Provincia di Bologna.