salta ai contenuti

sportello sociale

 

Anziani

anziani

Nella stragrande maggioranza dei paesi occidentali è in corso da tempo un processo di invecchiamento della popolazione. Al 01/01/2014, in provincia di Bologna, la popolazione dai 65 anni in su ammonta a 242.233 unità, pari al 24% della popolazione complessiva (+4,5% dal 2011).

 

L'aumento della popolazione anziana comporta la necessità di definire politiche ed interventi che tengano nella giusta considerazione i bisogni differenziati di questa fascia della popolazione, che vanno dalle opportunità di vita sociale alle necessità di cura e di tutela in stretta correlazione con il mutare delle condizioni psico-fisiche e socio-familiari del singolo anziano.

Il benessere delle persone anziane dipende in primo luogo dal supporto della rete familiare che non sempre è in grado da sola di far fronte alle esigenze che pone la terza età. Per tale motivazione è essenziale il consolidamento di una rete di servizi sociali e socio-sanitari a supporto delle persone anziane e delle loro famiglie diretti alla prevenzione dell'isolamento e dell'emarginazione, alla promozione delle condizioni di vita, al sostegno della vita indipendente nel proprio ambiente, alla tutela socio-sanitaria nelle situazioni di limitata autonomia o di non autosufficienza, assicurando assistenza qualificata a domicilio e ricorrendo - nelle situazioni di particolare gravità - all'inserimento in strutture residenziali e diurne.

 

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio