Emergenza meteo, domani scuole aperte a Bologna e in gran parte del territorio metropolitano

L'elenco dei 14 Comuni in cui saranno ancora chiuse

panorama
 

Venerdì 19 maggio riprende, a Bologna e in gran parte del territorio metropolitano, l'attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado: nidi, scuole dell’infanzia, elementari, medie e superiori.

 

Rimarranno chiuse le scuole nei Comuni di: Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castel del Rio, Castel Guelfo, Castel San Pietro Terme, Dozza, Fontanelice, Mordano, Imola, Loiano, Medicina, Monghidoro, Monterenzio, Monzuno  

 

A Bologna resteranno ancora chiuse la primaria Longhena e le scuola dell'infanzia Casaglia e Follereau.

A Pianoro resterà ancora chiusa solo la scuola primaria di Pianoro Vecchia che ha subito danni da allagamento.

A Molinella al momento rimangono chiuse solo le scuole dell’infanzia di San Martino e Selva.

 

“Questa mattina - spiega il sindaco Matteo Lepore - con i Sindaci della città metropolitana abbiamo valutato che, visto l'attenuarsi del maltempo e le differenze oggettive delle varie zone del territorio, ognuno deciderà in autonomia sulla riapertura delle scuole per domani. Ringrazio tutti i Sindaci per il grande lavoro di squadra e per il costante coordinamento che abbiamo mantenuto nei giorni scorsi prendendo, in piena emergenza, decisioni comuni per il bene di tutto il territorio metropolitano. L’emergenza non è finita: invito la cittadinanza a continuare a limitare gli spostamenti sul territorio anche nei prossimi giorni".

 
 
 
Data di pubblicazione: 18-05-2023
Data ultimo aggiornamento: 23-05-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy