Bandi, call, opportunità per le imprese

 

Questa sezione vuole raccogliere i più importanti strumenti di finanza agevolata, come anche presentare call pubblicate da enti privati, ma comunque interessanti per progetti d'impresa, startup e Piccole e Medie Imprese.

La misure sono raggruppate in quattro aree:

  • Strumenti europei - in questa pagina è possibile consultare le misure messe a disposizione e gestite direttamente dalla Commissione europea o dalle varie Agenzie Esecutive. La Commissione mette in campo tutta una serie di opportunità per le imprese. La sezione ne raccoglie le principali, o meglio quelle che possono essere più utili per l'utenza di Progetti d'impresa - tipicamente aspiranti imprenditori e startup;
  • Strumenti nazionali - comprende le agevolazioni messe in campo a livello nazionale, tipicamente dal Ministero dello Sviluppo Economico, che talvolta sono gestite da Agenzie nazionali (es: Invitalia). La sezione include anche opportunità offerte da enti privati e rivolte a persone fisiche/startup/imprese già costituite su tutto il territorio nazionale;
  • Strumenti regionali - la sezione inquadra le misure gestite dalla Regione Emilia-Romagna, per la maggior parte nell'ambito del POR FESR (Programma Operativo Regionale - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale). Si tratta dei cosiddetti fondi europei indiretti, quelli che, cioè, vengono stanziati per la maggior parte dalla Commissione Europea, ma sono gestiti da Enti pubblici come le Regioni. Più informazioni sul POR FESR Emilia-Romagna possono essere trovate qui. Gli strumenti regionali sono rivolti a realtà che operano o che vogliono operare, e quindi hanno/avranno sede legale e/o operativa, sul territorio regionale. Nella sezione possono anche essere presenti agevolazioni non promosse dalla Regione, ma che comunque hanno valenza sul territorio della Regione Emilia-Romagna;
  • Strumenti locali - la pagina mostra le misure, promosse e/o gestite da enti pubblici e privati, che hanno valenza su un territorio più ristretto rispetto a quello regionale. Possono essere quindi presenti agevolazioni rivolte a una certa area sub-regionale (es: area metropolitana di Bologna) o piuttosto a un determinato Comune. In quest'ultimo caso, coincidendo l'ambito territoriale del servizio Progetti d'impresa con l'area metropolitana di Bologna, la sezione contempla le misure attive su questo territorio e non su altre aree regionali.
 
 
 
 
 
 
 

Qualche suggerimento sulla lettura dei bandi

Non è sempre facile leggere un bando: si tratta infatti di documenti solitamente abbastanza complessi e corposi, che richiedono una lettura attenta. E' sempre raccomandato dedicare il giusto tempo alla lettura del testo e della modulistica, ma, per capire se la misura può essere più o meno adatta al caso specifico, le sezioni più rilevanti da analizzare in prima battuta sono:

  • Beneficiari: il bando è rivolto a persone fisiche o imprese già costituite? Esistono dei limiti temporali entro i quali l’impresa deve risultare costituita (es: imprese attive da meno di 5 anni)? Esistono dei settori/codici ATECO esclusi dall’agevolazione? Il bando si rivolge a tutti i tipi di impresa o solo a quelle con determinate forme giuridiche (es: società di persone/capitali)? È ammessa la rilevazione d’impresa o solo l’avvio di nuove attività?
  • Spese ammissibili: quali spese agevola la misura? Le spese ammissibili sono in linea con le spese che devo affrontare (guardare al business plan e al piano di investimenti)? Le spese ammissibili sono agevolabili al 100% o in una percentuale variabile? Esistono restrizioni particolari (es: il bene acquistato deve essere nuovo/in leasing o può essere anche usato)?
  • Modalità e tempi di erogazione: come e quando verrà erogata l’agevolazione? È richiesta la presentazione di documentazione specifica? Di che tipo di documentazione si tratta? Mentre aspetto l’agevolazione, il business riesce comunque ad andare avanti?
  • Scadenza: guardando alla scadenza, alla modulistica e alla documentazione richiesta (es: preventivi di spesa) si è in grado di inoltrare la domanda per tempo?

 

Contatti
Progetti d'impresa - Città metropolitana di Bologna
progimpresa@cittametropolitana.bo.it
tel. 051 659 8505