LOGO
 

Invitalia - Smart&Start

Smart&Start Italia è l'incentivo che sostiene la nascita e la crescita delle startup innovative attraverso un finanziamento a tasso zero. Ammissibili i progetti di investimento compresi tra 100.000 euro e 1,5 milioni di euro


Apertura: 20 gennaio 2020.

Chiusura: misura aperta fino ad esaurimento risorse.

Beneficiari:

- startup innovative (> definizione di startup innovativa) di piccole dimensioni costituite da non più di 60 mesi;

- persone fisiche che intendono costituire una start-up innovativa.

Tipologia e misura del contributo: finanziamento agevolato senza interessi per un importo pari all’80% delle spese ammissibili. L’importo del finanziamento agevolato è pari all’90% delle spese ammissibili nel caso in cui la compagine, alla data di presentazione della domanda, è interamente costituita da giovani under 36 e/o da donne, oppure preveda la presenza di almeno un esperto, in possesso di titolo di dottore di ricerca o equivalente da non più di 6 anni e impegnato stabilmente all'estero in attività di ricerca o didattica da almeno un triennio.

Tipologia di interventi ammessi: sono ammessi investimenti

a) caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e innovativo, e/o

b) mirati allo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni nel campo dell’economia digitale, dell’intelligenza artificiale, della blockchain e dell’internet of things, e/o

c) finalizzati alla valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata.

I piani d’impresa devono:

- essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazione;

- essere realizzati entro 24 mesi dalla stipula del contratto di finanziamento;

- prevedere spese ammissibili, al netto dell’IVA, di importo non superiore a € 1.500.000 e non inferiore a € 100.000.

Spese ammissibili (a titolo di esempio):

- Impianti, macchinari e attrezzature nuove di fabbrica;

- Componenti hardware e software;

- Brevetti, marchi e licenze;

- Consulenze specialistiche tecnologiche;

- Costi salariali relativi al personale dipendente, nonché costi relativi a collaboratori;

- Servizi di incubazione e di accelerazione di impresa;

- Investimenti in marketing e web marketing.

Modalità di presentazione delle domande: le domande devono essere compilate attraverso la procedura messa a disposizione sul sito internet https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/smartstart-italia/modulistica. Le domande, corredate dal piano d’impresa, sono valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione o di completamento. Invitalia offre un servizio di accompagnamento dedicato alla presentazione della domanda che consiste in un supporto metodologico per la compilazione del piano d’impresa ed è accessibile chiamando il numero 848 886 886.

FonteInvitalia

Per approfondire la misura Invitalia mette a disposizione delle > videoguide.

 
Data ultimo aggiornamento: 20-10-2021