CREATURES - Promuovere il turismo creativo attraverso nuovi percorsi sostenibili ed esperienziali

 
 
 
 
 

Programma: INTERREG ADRION

Durata: 30 mesi, dal 01/03/2020 al 31/08/2022

Parole chiave: Turismo sostenibile, Patrimonio culturale, Economia arancione, Industrie Culturali e Creative, turismo esperienziale

 

Obiettivo: CREATURES mira a preservare il patrimonio culturale attraverso la promozione di un turismo sostenibile ed esperienziale nella Regione Adriatico-Ionica (ADRION) tramite il pieno utilizzo del potenziale delle Industrie Culturali e Creative (ICC), mantenendo un equilibrio tra innovazione e conservazione del ricco patrimonio culturale dei territori coinvolti.
Il progetto creerà azioni e strumenti per lo sviluppo delle competenze, per il supporto ai processi decisionali e per valutare le soluzioni proposte, in particolare attraverso:

  • Un Programma Congiunto di Accelerazione che accrescerà le capacità di business delle PMI e delle Start-up Culturali e Creative nell’ambito del turismo sostenibile e della conservazione del patrimonio culturale;
  • Piani Locali di Azione, Policy recommendations e correlate azioni-pilota che permetteranno di fornire ai decision-makers nuovi strumenti utili per il supporto delle Industrie Culturali e Creative;
  • La creazione di un’App e di installazioni multimediali capaci di attrarre turisti (in particolare modo under 35) nei nuovi percorsi “CreaTourES”, indirizzandoli verso la scoperta del patrimonio culturale della Regione Adriatico-Ionica in modo alternativo.


Il progetto genererà cambiamenti positivi nella Regione Adriatico-Ionica su tre livelli: economico, incrementando la competitività delle PMI e delle Start-up Culturali e Creative e I flussi turistici, attratti dai nuovi percorsi offerti; culturale, attraverso una maggiore valorizzazione del patrimonio culturale; strategico, attraverso il miglioramento delle politiche in questo settore e la promozione di una visione più integrata delle Industrie Culturali e Creative.

Il progetto accrescerà le conoscenze e capacità dei paesi beneficiari, attraverso un approccio integrato, partecipativo e transnazionale, mirato al pieno utilizzo del settore delle Industrie Culturali e Creative e del loro ruolo-chiave nella crescita economica e nella valorizzazione culturale della Regione Adriatico-Ionica, e al potenziamento di un’offerta turistica sostenibile e di qualità attraverso un approccio esperienziale. Tale approccio genererà un potenziamento della collaborazione tra i decision makers dei settori del turismo e del mondo delle imprese culturali e creative, una rivitalizzarono delle aree marginali, una diversificazione ed innovazione dell’offerta turistica ed un prolungamento della stagionalità.

 

Partnership:

  • Città Metropolitana di Bologna, Italia (Lead partner)

  • Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

  • Urban Planning Institute of the Republic of Slovenia

  • Patras Science Park S.A., Grecia

  • Università di Economia e Business Research Center di Atene, Grecia

  • Agenzia di sviluppo regionale della Contea Dubrovnik-Neretva - DUNEA, Croazia

  • Direttorato Regionale della cultura Nazionale, Vlorë, Albania

  • Scuola di Economics and Business di Sarajevo, Università di Sarajevo, Bosnia-Erzegovina

 

Sito di progetto: https://creatures.adrioninterreg.eu

SocialTwitterFacebook