CE Responsible - Empowering social business in Central Europe

Europa Centrale Responsabile - Responsabilizzare le imprese sociali in Europa Centrale

 
 
 

Programma: Interreg Central Europe

Durata: 01/04/2019 – 31/03/2022

Parole chiave: Imprenditoria sociale, impresa sociale, innovazione economica, innovazione sociale, competenze, coaching, responsabilità sociale, altruismo

Obiettivo: Il progetto CE Responsible – empowering social business in Central Europe, nell'ambito del programma Interreg Central Europe, mira al miglioramento delle competenze imprenditoriali per la promozione dell'innovazione economica e sociale in Europa Centrale (CE). Esso è motivato principalmente dalla mancanza di sostegno a lungo termine per gli imprenditori sociali.

L'implementazione delle attività progettuali è prevista nel periodo dal primo aprile 2019 al 31 marzo 2022, con un bilancio totale di 2,3 milioni di euro cofinanziati da Interreg Central Europe nell'ambito del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Il partenariato di progetto comprende partner provenienti da Slovenia, Italia, Germania, Croazia, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca e Austria.

L'innovatività dell'approccio proposto si basa sulla mobilitazione della disponibilità degli imprenditori di successo a sostenere l'innovazione sociale e l'imprenditorialità sociale. Abbiamo chiamato imprenditori altruisti quegli imprenditori dell‘Europa centrale (CE) socialmente responsabili che vorrebbero offrire le loro risorse agli imprenditori sociali. Grazie al loro altruismo e alla cooperazione con gli imprenditori sociali, si creerebbe un quadro autosufficiente per raggiungere gli obiettivi di entrambi.

Il progetto muove dall'ambizione di cambiare l'attuale situazione dell'imprenditoria sociale che dipende principalmente dai fondi pubblici, con un modello in cui gli imprenditori privati di successo avranno un ruolo di sostegno. Attraverso i fondi, il lavoro e la conoscenza di imprenditori altruisti, gli imprenditori sociali riceveranno un supporto di qualità, mentre gli altri imprenditori otterranno un sistema organizzato per fornire supporto. Di conseguenza, entrambi i principali gruppi target raggiungeranno i loro obiettivi, cooperando insieme. Questo sarà anche un cambiamento positivo per l'intero sistema perché l'imprenditoria sociale dipende principalmente dai fondi pubblici e in questo modo il governo potrebbe risparmiare o trasferire fondi.

Il progetto consentirà un processo transnazionale di apprendimento reciproco tra partner con esperienze diverse, ma sfide simili. Durante il progetto i partner lavoreranno per:

- Sviluppare e implementare tre documenti strategici finalizzati alla crescita delle competenze

  • Schema, per l'Europa centrale, per accrescere il sostegno al settore dell'imprenditoria sociale
  • Modello quadro sostenibile, valido per l'Europa centrale, a sostegno delle specificità dell'imprenditoria sociale
  • Raccomandazioni politiche

- Sviluppare e implementare quattro strumenti finalizzati alla crescita delle competenze

  • Piattaforma (CE) di supporto e networking con i relativi strumenti
  • Associazione internazionale degli imprenditori altruisti
  • Coaching toolbox per gli imprenditori sociali

- Coaching toolbox per gli altru-preneurs (mentori)

  • Implementare sette azioni pilota per testare gli strumenti di supporto sviluppati dal basso


Partnership
:

  • E-Institute - Istituto per soluzioni globali di sviluppo, Slovenia (Capofila)
  • Città metropolitana di Bologna, Italia
  • Ikosom – Istituto per la comunicazione e i social media, Germania
  • Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Italia
  • Brodoto, Croazia
  • Centro slovacco per l'Informazione Scientifica e Tecnologica, Slovacchia
  • Centro per gli Studi Economici e Regionali – Accademia Ungherese delle Scienze, Ungheria
  • Comune di Kielce/Parco Tecnologico di Kielce, Polonia
  • Agenzia della Boemia meridionale per il sostegno al l'imprenditorialità innovativa, Repubblica Ceca
  • Università di Scienze Applicate di Salisburgo, Austria
  • Camera per il Commercio e l'Industria di Budapest, Ungheria