Difensore civico

Il Difensore civico è un organismo terzo e imparziale che tutela i diritti dei cittadini tramite esposti che questi possono trasmettergli. Inoltre, egli vigila sul corretto funzionamento della Pubblica Amministrazione, nel rispetto dei principi di legalità, trasparenza, efficienza ed efficacia.
Possono rivolgersi al Difensore civico i cittadini, le associazioni e le imprese che ritengono di avere subito dalla Pubblica Amministrazione una violazione dei propri diritti o interessi legittimi. Con l'intervento del Difensore civico – gratuito – si cerca di trovare una soluzione non giudiziale al problema, con un notevole risparmio temporale ed economico.

La Città metropolitana, con delibera n. 6/2019, ha stipulato una convenzione per la condivisione dell'Ufficio di difesa civica regionale, ora competente per le questioni relative ai rapporti tra l'utenza e la Città metropolitana stessa.

Il Difensore civico regionale è Carlotta Marù, eletta dall'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.

Tutte le informazioni necessarie per contattare il Difensore civico e/o i suoi collaboratori sono reperibili al seguente link:

https://www.assemblea.emr.it/garanti/i-garanti/difensorecivico

 

Per qualsiasi informazione relativa alla convenzione con la Regione Emilia-Romagna rivolgersi a:

Servizio Innovazione istituzionale e amministrativa - 051.659 8225