Porretta Soul Festival 19 -22 Luglio 2018, 31esima edizione

Sul palco alcuni tra i più noti musicisti ed interpreti del genere soul

 

Dal 19 al 22 luglio 2018 a Porretta Terme, torna il Porretta Soul Festival,  giunto alla sua 31esima edizione. Una manifestazione storica, seguita da tantissimi appassionati di black music, sia italiani che stranieri.

 

Il Porretta Soul Festival porta sul palco alcuni tra i più noti musicisti ed interpreti del genere soul: nel corso degli anni, ha ospitato artisti del calibro di Rufus e Carla Thomas, Percy Sledge, Wilson Pickett, Isaac Hayes, Solomon Burke e tanti altri.

 

L’edizione 2018 del Porretta Soul Festival si configura, ancora una volta, come l’unico evento in Europa dove si celebra la “old school” ovvero il soul classico degli anni’60 e ’70 con un cast  esclusivo di artisti che difficilmente si esibiscono in Europa.

Swamp Dogg, Don Bryant feat. The Bo-Keys, Spencer Wiggins, Percy Wiggins, Wee Willie Walker, Booker Brown, Lacee, Ernie Johnson,  Missy Andersen, Terrie Odabi, Chris Cain & Luca Giordano Band, Fabrizio Poggi & Mitch Woods, Larry Batiste, John Ellison e tanti altri.

 

Oltre a questi nomi ci sarà il ritorno della house band da San Francisco, la Anthony Paule Soul Orchestra feat. Sax Gordon.

Un paradiso della musica soul per i già citati  Swamp Dogg, Spencer & Percy Wiggins (per i due fratelli è la terza presenza porrettana) che assieme a Willie Walker faranno un tributo alla leggendaria etichetta di Memphis Goldwax, oltre a John Ellison ex leader dei Soul Brothers Six. Don Bryant & The Bo-Keys confermano l'amore di Porretta per la "old school" e il Memphis Sound. Tra le donne ci sarà Lacee, l'amatissima "cattiva ragazza" del Southern Soul , Terrie Odabi e la new entry Missy Andersen. Fabrizio Poggi, reduce dalla nomination ai Grammy Awards sarà in compagnia dell'eclettico Mitch Woods, fuoriclasse del boogie (2 nominations ai Blues Music Awards 2018). Luca Giordano si presenta questa volta con il talentuoso Chris Cain. L'house band di undici elementi (ben 5 nominations ai recenti Blues Awards) vedrà anche la partecipazione di Larry Batiste, direttore musicale dei Grammy Awards.

 

Inoltre Art Tipaldi, fondatore e direttore di Blues Music Magazine riceverà il Sweet Soul Music Award 2018 per il contributo dato alla promozione e alla diffusione della musica soul e rhythm & blues.

 

La prima serata di Giovedì 19 luglio "We’re Dancing Tonight"  con i JBees, dedicata alla dance,  con un tributo al meglio della musica soul-r&b- funk-jazz -disco-dance che ha reso famosa in tutto il mondo la trasmissione televisiva americana “Soul Train” andata in onda dal 1971 al 2006. . La prima parte della serata con Mitch Woods & His Rocket 88’s – Jump N’ Boogie, funanbolo pianista coadiuvato da coppie di ballerini di boogie-woogie.

 

La suggestiva atmosfera di Porretta Terme fa da cornice ad una delle manifestazioni musicali e culturali più amate del panorama italiano ed europeo: oltre ai concerti di soul e rhythm & blues  infatti, vi sarà lo Street Food Village (cibi di strada dall’Italia e dal Mondo) in pieno centro storico con concerti gratuiti dalle 11 del mattino alle 7 di sera.

Porretta Terme vanta una posizione a dir poco strategica, ad un’ora di percorrenza da Bologna e Firenze, unite dalla storica Ferrovia Porrettana, conosciuta per le acque termali, vera e propria attrazione naturale, la cittadina ospita, ogni anno, migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo, in cerca di relax e benessere. Il centro storico di Porretta Terme possiede una suggestiva architettura classica e presenta svariati monumenti, edifici storici e religiosi degni di nota: la chiesa parrocchiale di Santa Maria Maddalena, il Palazzo Comunale, il Santuario della Madonna del Ponte e a poca distanza il fantastico castello Rocchetta Mattei. Il fascino del centro cittadino è indubbio, con le sue ampie piazze . Merita una visita il Mercato Storico, che si tiene ogni sabato ed offre una vastissima gamma di prodotti tipici di origine emiliana e toscana che per l’occasione si estenderà ai 4 giorni del festival : un’occasione da non perdere per gli appassionati di enogastronomia!

Oltre ai quattro giorni della rassegna sarà riproposta The Valley of Soul, l'iniziativa che dal 17 al 30 luglio vedrà concerti collaterali nei dintorni di Porretta, con tanti protagonisti del festival.

 

 

Info  www.porrettasoulfestival.it - 335 6364192

 

Direttore artistico

Graziano Uliani

 

 
 
Data di pubblicazione: 10-07-2018
Data ultimo aggiornamento: 16-07-2018
 

A cura di Ufficio stampa