“Mortadella, please” la Mortadella protagonista a Zola Predosa

Dal 21 al 23 settembre si celebra la “Regina Rosa” della gastronomia bolognese

Foto: mortadella. Archivio Città metropolitana di Bologna
 

Tre giorni di degustazioni per scoprire e riscoprire la mortadella e il territorio in cui nasce: da venerdì 21 a domenica 23 settembre Zola Predosa accoglierà turisti e visitatori per celebrare la “Regina Rosa” della gastronomia bolognese con la dodicesima edizione di “Mortadella, please”, l’unico Festival Internazionale dedicato alla Mortadella promosso dal Comune e sostenuto dalle aziende Alcisa e Felsineo.

La manifestazione, organizzata dalla Rete di Pro Loco “Reno Lavino Samoggia”, per tre giorni animerà la Piazza e l’area attorno al Municipio di Zola Predosa, con degustazioni, attività, animazioni e intrattenimenti per tutta la famiglia dedicati alla scoperta della Mortadella e del territorio.
Durante la kermesse sarà possibile incontrare le aziende produttrici zolesi Alcisa e Felsineo, e la Mortadella sarà la protagonista assoluta delle originali ricette proposte nel ristorante gestito dell’Istituto Alberghiero di Casalecchio di Reno e Valsamoggia, e nei punti di street food nei quali verrà abbinata ai prodotti tradizionali delle colline tra Bologna e Modena e ai vini delle cantine aderenti al Consorzio dei vini dei Colli Bolognesi.
Una tre giorni all’insegna del gusto e della tradizione con un ricco programma che prevede momenti dedicati alla conoscenza della Mortadella che culmineranno domenica 23 settembre - dalle 9 alle 12 - con le visite guidate agli stabilimenti produttivi delle aziende ALCISA e Felsineo.
Per tutta la durata dell’evento, nella piazza, nell’area dedicata “Mortadella Experience” si potrà assistere a showcooking e dimostrazioni, presentazioni di libri a cura di Edizione del Loggione, e momenti di approfondimento culturale. Ospite d’onore della domenica pomeriggio del Festival, direttamente da “La Prova del Cuoco”, sarà lo chef bolognese Riccardo Facchini.
Oltre alla Mortadella, l’evento darà la possibilità di scoprire il territorio in maniera “slow”, grazie al “Bike Tour della Mortadella” e al “Mortadella&Pignoletto Trekking” di domenica mattina.
Grande attenzione anche verso i più piccoli che potranno partecipare ai laboratori manuali e creativi nell’area “MortadelLand” e partecipare all’originale “Caccia alla Mortadella” di domenica pomeriggio.
Numerosi anche gli eventi collaterali e gli spettacoli: venerdì sera sarà possibile assistere al concerto delle band partecipanti al rock Festival “Energie”, sabato sul palco Franz Campi e Andrea Santonastaso saranno i protagonisti dello spettacolo musicale “Canzoni da mangiare”, mentre domenica mattina verrà realizzato il panino alla Mortadella più lungo del mondo, e ancora esibizioni sportive, concerti e intrattenimenti per ogni età.

Info e programma: www.mortadellaplease.eu - 051/755002 - reteprolocorls@gmail.com

 
 
Data di pubblicazione: 17-09-2018
Data ultimo aggiornamento: 17-09-2018
 

A cura di Ufficio stampa