Lagolandia, 17 e 18 agosto sulle sponde del Lago di Santa Maria a Castiglione dei Pepoli

Ultimo appuntamento 2019 con il divertimento al naturale sui Laghi di Bologna

 

Sabato 17 e domenica 18 agosto, sulle sponde del Lago di Santa Maria (Castiglione dei Pepoli), torna “Lagolandia – Villeggiatura Contemporanea”, per l’ultimo weekend di attività e iniziative all’aria aperta, tutte rigorosamente in rima con cultura, natura, arte e scienza. L’iniziativa, che si è aperta il 20-21 luglio a Castel dell’Alpi ed è proseguita sui Bacini di Brasimone e Suviana il 3/4 agosto, chiude la sua sesta edizione nell’Appennino castiglionese, con un esclusivo concerto di THE NIRO (in programma il sabato alle 21.30 al Parco della Rimembranza, nel centro storico del paese).

 

Come di consueto, i protagonisti del weekend sull’Appennino sono le guide d'eccezione in partenza dal bordo lago, chiamate a interpretare e rileggere il territorio secondo la propria sensibilità ed esperienza. Tra queste, gli scrittori Gianluca Morozzi – che guiderà un sentiero noir tra Edgar Allan Poe e i gialli d'Appennino di Guccini e Macchiavelli – e Simona Baldanzi, scrittrice e camminatrice, che racconterà, tra passi e parole, come riappropriarsi del corpo, del territorio, della comunità e del proprio fiato; la comunità è protagonista anche del sentiero guidato dal sociologo Flaviano Zandonai – uno dei massimi esperti italiani del settore non profit e dell’imprenditoria sociale – che presenterà il suo ultimo libro “DOVE – La dimensione di luogo che ricompone impresa e società” (Egea, 2019), alla scoperta delle irrinunciabili connessioni tra ambiente di appartenenza e sviluppo socio-economico dei territori. La storica dell'arte Barbara Salimbeni si soffermerà sulle straordinarie bellezze artistiche e architettoniche che si incontrano sul percorso dal santuario di Montovolo al borgo della Scola, mentre da Frosinone e Lucca si ricongiungono a Lagolandia Davide e Federico Fischanger: lettore il primo, geofisico il secondo, i due fratelli condurranno un sentiero a due anime, per trovare trovare affinità e divergenze tra il libro della natura e la natura dei libri; Davide, inoltre, il sabato pomeriggio intratterrà grandi e piccini con un laboratorio di lettura "a viva voce". Con Sergio Adamo (cooperativa Camilla) e Guido De Togni (progetto “Funky Tomato”), invece, si dialogherà di cibo giusto e pulito, e del suo legame con l'ambiente, in un’ottica di agricoltura etica e partecipata. Non mancherà poi l’abituale incursione nel mondo delle erbe spontanee: con il Sentiero erboristico guidato da Laura Gelli, titolare dell’azienda agricola La Casetta di Marzabotto, i partecipanti impareranno a riconoscerle, mentre con il Laboratorio officinale curato dalla cosmetologa e fitopreparatrice Lucilla Pieralli, impareranno a utilizzarle.


Le ricche attività a bordo lago proseguono come d’abitudine grazie alle collaborazioni con la Coop. Madreselva, alla scoperta dei segreti per realizzare un sapone 100% naturale, con lo stretching biodinamico di Cristiana Raggi, con la costruzione di caleidoscopi insieme a Officina15 e LEILA, insieme alla sua cargo-bike colma di giochi, chiude il ciclo di laboratori creativi Ciap-Lab.

La musica sarà protagonista con il laboratorio di body-music per bambini proposto da Jacopo Bettarello, il dj-set della domenica sera (rigorosamente vintage!) by Colli72 dj, mentre il concerto principale vede protagonista il cantautore THE NIRO. Al secolo Davide Combusti, oggi è più noto come il Jeff Buckley italiano, a cui non a caso ha appena dedicato l’ultimo album dal titolo The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook, che raccoglierà per la prima volta tutte le canzoni, compresi 5 inediti, scritte da mitico cantautore americano prematuramente scomparso. Prima come frontman dell’omonima band, e ora come solista, The Niro è un cantautore raffinato e polistrumentista, che ha diviso il palco con nomi illustri del panorama musicale mondiale come i Deep Purple, Lou Barlow, Badly Drawn Boy, Amy Winehouse, Carmen Consoli, Kings of Convenience, e si esibirà al Parco della Rimembranza sabato 17 agosto alle 21.30 (ingresso gratuito)

 

Lagolandia si conferma tra i protagonisti del cartellone culturale estivo della Val di Setta e da quest’anno anche di Bologna Estate, con una piena partecipazione dell’Unione Appennino Bolognese, per conto dei Comuni promotori, ovvero il Comune di Camugnano, il Comune di Castiglione dei Pepoli, il Comune di San Benedetto Val di Sambro e il Comune di Castel di Casio. Insieme alle già citate Amministrazioni Pubbliche, si riconfermano le partnership con il Centro di ricerche ENEA Brasimone e Bologna Welcome, nonché il supporto di Confcommercio Ascom Bologna, Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale e Gruppo Hera, capitanati da Articolture/Bottega Bologna, casa di produzione culturale del capoluogo.

 

Programma completo, informazioni e iscrizioni (obbligatorie): telefono 345.4180386 / 335.7744132
www.lagolandia.it | facebook.com/Lagolandia | informazioni@lagolandia.it

 
 
Data di pubblicazione: 13-08-2019
Data ultimo aggiornamento: 13-08-2019
 

A cura di Ufficio stampa