"Il silenzio del tempo" racconti e musica dalla San Lazzaro preistorica

Scrittori e musicisti protagonisti dal 20 al 22 luglio nel Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa

Dettaglio dal programma
 

Una nuova avventura per celebrare l’unione della musica, della natura e della storia, con scrittori e musicisti d’eccezione in luoghi insoliti, alla scoperta della San Lazzaro preistorica. La rassegna "Il silenzio del tempo", da venerdì 20 a domenica 22 luglio, propone una serie di incontri che hanno per protagonisti musicisti, scrittori e studiosi, e come palcoscenico siti naturali all'interno del Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa.
La direzione artistica è affidata a Carlo Maver.

La rassegna si apre venerdì 20 luglio alla ex-Cava a Filo, alle ore 19, con il concerto “Oreb” di Dimitri Grechi Espinoza (sassofono ed elettronica), preceduto dall’intervento sulla paleontologia di Gabriele Nenzioni, direttore del Museo Donini.
Sabato 21 luglio, alle 17.30, la rassegna si sposta al Parco dei Gessi per una camminata in silenzio accompagnata dagli interventi musicali-letterari di Wu Ming 2, dei monaci tibetani del monastero Gaden Jangtse del casato Tsawa e dello stesso Carlo Maver con il suo bandoneon (appuntamento gratuito con prenotazione a questo link: https://tinyurl.com/ilsilenziodeltempo). Finale d’eccezione, domenica 22 luglio, con ben tre appuntamenti dislocati sul territorio: dalle 10.30 alle 11.30 nella Sala del Trono della grotta del Farneto ci sarà il clarinettista Achille Succi (ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria entro venerdì 20 luglio al 051 6254821 - 320 4607940), alle 16 apertura straordinaria del Museo della preistoria Donini e alle 21, al parco 2 Agosto, aprirà la serata la danza rituale del Cham dei monaci tibetani del monastero Gaden Jangtse, a seguire concerto con le percussioni della fondazione Tronci con i Kalifa Kone, Matteo Cammisa e Matteo Scarpettini.

Informazioni
Tel. 051 6228060
Web: Comune di San LazzaroMediateca
Facebook: “Il silenzio del tempo

 
 
Data di pubblicazione: 16-07-2018
Data ultimo aggiornamento: 16-07-2018
 

A cura di Ufficio stampa