Emergenza maltempo, l'aggiornamento delle strade provinciali chiuse o con limitazioni

Riaperte la SP 37 "Ganzole", la SP 17 "Casalfiumanese" e la SP 59 Monzuno-Vado

SP 59 Monzuno franata
 

Per studiare e approfondire gli eventi accaduti nelle prime tre settimane di maggio nei territori della Città metropolitana, per mettere a disposizione di tutta la comunità dati, evidenze e ipotesi di lavoro in materia di governo, manutenzione e cura del territorio, prevenzione del dissesto idrogeologico e del rischio idraulico e gestione delle acque nel contesto bolognese la Città metropolitana ha costituito una Task Force per il dissesto idrogeologico, per il quale sono stati stanziati 50.000 euro. La task force si è riunita per la prima volta giovedì 29 giugno. 

Dalle ore 18 di lunedì 22 maggio è possibile bypassare la frana che interrompe la SP 325 all'altezza di Allocco (km 7 - località Amarizia Tassinaro). La richiesta di riaprire il vecchio tratto di autostrada A1 in disuso per aggirare una frana, era partita dalla Città metropolitana di Bologna su richiesta dei sindaci di Marzabotto e Monzuno (qui la notizia). 

La Città metropolitana realizzerà inoltre un ponte provvisorio al posto di quello della Motta crollato sulla SP 6 durante l’alluvione.

Aggiornamento 15 settembre

I tecnici della Città metropolitana stanno ripristinando la viabilità lungo tutto il territorio metropolitano. Riaperte la SP 37 "Ganzole", la SP 17 “Casalfiumanese” e la SP 59 Monzuno-Vado.

Sono chiuse
SP 6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
SP 33 “Casolana” chiusa dal km 1+500 al km 2+700
SP 34 “Gesso” interrotta al km 9+500 e al km 10+500 per crolli nel comune di Fontanelice

Interrotta anche la Fondovalle Savena dal km 11+250 al km 13+500 (intersezione con la strada comunale via Orioli).

Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

SP 7 "Valle dell'Idice" aperta con limitazioni e sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri dal km 0+524 al km 17+000 (Monterenzio). Dal km 17+170 al km 17+500 è aperta alla circolazione con senso unico alternato regolato da impianto semaforico. Dal km 17+500 al km 18+500 il transito è stato riaperto con limitazioni in corrispondenza dei tratti dissestati e interessati dai lavori fino al completo ripristino in sicurezza della viabilità: velocità a 30 km/h e divieto di sorpasso; restringimento della carreggiata; senso unico alternato regolato da semaforo o movieri o a vista, interruzione temporanea della circolazione stradale per il tempo strettamente necessario alla esecuzione di particolari lavorazioni obbligo di dare la precedenza nei sensi unici alternati. 
SP 15 “Bordona” nel territorio dei Comuni di Casalfiumanese e Castel del Rio per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h.
SP 21 “Val Sillaro” 

Sulla SP 21 "Val Sillaro" dal km 28+900 al km 32+600 circa, in Comune di Castel del Rio si dispone la riapertura al transito per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t. Nel tratto dal km 32+400 al km 32+950 (Loc. Giugnola) la circolazione è deviata su variante stradale, sulla quale vigono le seguenti limitazioni: limite massimo di velocità di 30 km/h, divieto di sorpasso, massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t.
SP 22 “Valle dell’Idice- SS 65” limitazioni con senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h dal km 2+000 (Quinzano) al km 6+700 (Loiano) nel comune di Loiano.
SP 26 “Lavino” limitazioni per lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato.
SP 27 “Valle del Samoggia” limitazioni al km 23+300 e al km 25+000 località Savigno.
SP 33 "Casolana" dal km 0+525 (fine centro abitato di Fontanelice) al km 1+700 e dal km 2+700 al km 7+072 (fine competenza, al confine con la Provincia di Ravenna), la strada è percorribile con senso unico alternato regolato da semaforo o movieri e divieto di transito ai mezzi aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 15 t ad eccezione dei mezzi di trasporto pubblico, dei mezzi adibiti alla raccolta dei rifiuti e dei mezzi agricoli
SP 36 “Val di Zena” aperta con limitazioni (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h) dal km 6+000 (località Botteghino di Zocca) al km 8+500 (località Laghetti dei Castori) e dal km 8+500 (località Laghetti dei Castori) al km 16+000 (intersezione con via Zena) RISERVATA a i soli mezzi di soccorso, di servizio autorizzati e degli accedenti alle proprietà private in qualità di residenti o proprietari
SP 58 “Pieve del Pino” senso unico alternato con semaforo dal km 3+100 al km 3+500 nel comune di Pianoro.
SP 59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano) e senso unico alternato al km 2+000.
SP 68 “Val d’Aneva” limitazioni al km 12+000 (Castel d’Aiano) per frana.
SP 72 “Campolo Serra dei Galli” limitazioni al km 2+500 e al km 7+000.
SP 73 “Stanco” limitazioni al km 13+000.
SP 75 “Montemaggiore” riaperta dal km 2+000 al km 6+800 nel tratto finora limitato ai soli residenti, nel territorio del Comune di Monte San Pietro, con divieto di transito ai veicoli aventi larghezza superiore a 2,60 m; divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 15 t. Inoltre al km 2+000 e nei tratti dissestati e di volta in volta interessati dai lavori verrà istituito il limite massimo di velocità a 30 km/h con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri.
SP 79 "Pian di Balestra" limitazioni dal km 0+000 al km 8+400 (intersezione con la strada comunale via Mulino della Valle) e dal km 9+500 al km11+400 per lavori contenimento frana è percorribile con sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri solo da residenti, mezzi di soccorso e di servizio autorizzati.
SP 80 "Cardinala" riaperta con limitazioni al km 2+135, nel territorio del Comune di Imola, e divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 3,5 t.
SP 324 “Passo delle Radici” al km 13+950 località Casa Rita senso unico alternato e divieto di transito mezzi pesanti per frana.
SP 325 "di Val di Setta e Val di Bisenzio" dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, deviazione su via Allocco per imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, per rientrare sulla SP 325 a valle di Vado. Dal km 3+160 al km 12+600 limitazioni al transito (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h). Chiusa per cantiere pluriennale al km 13+000 deviazione su strada comunale.
SP 610 “Selice o Montanara Imolese” aperta tra il centro abitato di Castel del Rio (km 56+500 circa) e il km 62+626 (confine con la Città Metropolitana di Firenze), in Comune di Castel del Rio nel tratto finora limitato ai soli residenti per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h.

Consulta la mappa

Aggiornamento 30 agosto

I tecnici della Città metropolitana stanno ripristinando la viabilità lungo tutto il territorio metropolitano. Riaperte la SP 79 "Pian di Balestra" e la SP 80 "Cardinala". Fine lavori sulle SP 23 "Ponte Verzuno - Suviana", 40 "Passo Zanchetto", 62 "Riola-Camugnano-Castiglione", 67 "Marano Canevaccia"

Sono chiuse
SP6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
SP33 “Casolana” chiusa dal km 0+000 al km 4+000
SP34 “Gesso” interrotta al km 9+500 e al km 10+500 per crolli nel comune di Fontanelice
SP37 “Ganzole” chiusa km 2+000 località Pieve del Pino 
SP58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) e fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
SP59 “Monzuno” chiusa al km 2+000 in comune di Monzuno

Interrotta anche la Fondovalle Savena dal km 11+250 al km 13+500 (intersezione con la strada comunale via Orioli).

Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

SP7 "Valle dell'Idice" aperta con limitazioni e sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri dal km 0+524 al km 17+000 (Monterenzio). Dal km 17+170 al km 17+500 è aperta alla circolazione con senso unico alternato regolato da impianto semaforico. Dal km 17+500 al km 18+500 il transito è stato riaperto con limitazioni in corrispondenza dei tratti dissestati e interessati dai lavori fino al completo ripristino in sicurezza della viabilità: - velocità a 30 km/h e divieto di sorpasso; restringimento della carreggiata; senso unico alternato regolato da semaforo o movieri o a vista, interruzione temporanea della circolazione stradale per il tempo strettamente necessario alla esecuzione di particolari lavorazioni obbligo di dare la precedenza nei sensi unici alternati. 
SP 15 “Bordona” nel territorio dei Comuni di Casalfiumanese e Castel del Rio per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h
SP17 “Casalfiumanese” senso unico alternato con semaforo sul ponte al km 1+000
SP21 “Val Sillaro” dal km 28+900 al km 32+600 il transito è consentito a tutti i veicoli (quindi anche i non residenti) aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t. Nei tratti dissestati e interessati da lavori è disposto il senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h. Inoltre, il traffico nel tratto dal 32+400 al km 32+950 (Loc. Giugnola) la circolazione è deviata su variante stradale, sulla quale vigono le limitazioni: limite massimo di velocità di 30 km/h, divieto di sorpasso, massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t 
SP22 “Valle dell’Idice- SS 65” limitazioni con senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h dal km 2+000 (Quinzano) al km 6+700 (Loiano) nel comune di Loiano
SP26 “Lavino” limitazioni per lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato
SP27 “Valle del Samoggia” limitazioni al km 17+000,al km 23+000 località Savigno 
SP36 “Val di Zena” aperta con limitazioni (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h) dal km 6+000 (località Botteghino di Zocca) al km 8+500 (località Laghetti dei Castori) e dal km 8+500 (località Laghetti dei Castori) al km 16+000 (intersezione con via Zena) RISERVATA a i soli mezzi di soccorso, di servizio autorizzati e degli accedenti alle proprietà private in qualità di residenti o proprietari
SP58 “Pieve del Pino” senso unico alternato con semaforo dal km 3+100 al km 3+500 nel comune di Pianoro
SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
SP68 “Val d’Aneva” limitazioni al km 12+000 (Castel d’Aiano) per frana
SP72 “Campolo Serra dei Galli” limitazioni al km 2+500 e al km 7+000
SP73 “Stanco” limitazioni al km 13+000
SP74 “Mongardino” limitazioni dal km 6+000 al km 10+000 per lavori di contenimento frana
SP75 “Montemaggiore” riaperta dal km 2+000 al km 6+800 nel tratto finora limitato ai soli residenti, nel territorio del Comune di Monte San Pietro, con divieto di transito ai veicoli aventi larghezza superiore a 2,60 m; divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 15 t. Inoltre al km 2+000 e nei tratti dissestati e di volta in volta interessati dai lavori verrà istituito il limite massimo di velocità a 30 km/h con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri.
SP79 "Pian di Balestra" limitazioni dal km 0+000 al km 8+400 (intersezione con la strada comunale via Mulino della Valle) e dal km 9+500 al km11+400 per lavori contenimento frana è percorribile con sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri solo da residenti, mezzi di soccorso e di servizio autorizzati.
SP80 "Cardinala" riaperta con limitazioni al km 2+135, nel territorio del Comune di Imola, e divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 3,5 t
SP81 “Campeggio” al km 1+800 senso unico alternato con semaforo
SP324 “Passo delle Radici” al km 13+950 località Casa Rita senso unico alternato e divieto di transito mezzi pesanti per frana
SP325 "di Val di Setta e Val di Bisenzio" dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, deviazione su via Allocco per imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, per rientrare sulla SP 325 a valle di Vado. Dal km 3+160 al km 12+600 limitazioni al transito (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h). Chiusa per cantiere pluriennale al km 13+000 deviazione su strada comunale
SP610 “Selice o Montanara Imolese” aperta tra il centro abitato di Castel del Rio (km 56+500 circa) e il km 62+626 (confine con la Città Metropolitana di Firenze), in Comune di Castel del Rio nel tratto finora limitato ai soli residenti per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h

Aggiornamento 28 giugno 

I tecnici della Città metropolitana stanno ripristinando la viabilità lungo tutto il territorio metropolitano. Riaperte le strade provinciali SP75 “Montemaggiore”, SP15 “Bordona”, SP21 “Sillaro”, la SP610 “Montanara” e la SP7 "Valle dell'Idice".  

Sono chiuse
SP6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
SP33 “Casolana” chiusa dal km 0+000 al km 4+000
SP34 “Gesso” interrotta al km 9+500 e al km 10+500 per crolli nel comune di Fontanelice
SP37 “Ganzole” chiusa km 2+000 località Pieve del Pino 
SP58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) e fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
SP59 “Monzuno” chiusa al km 2+000 in comune di Monzuno
SP79 "Pian di Balestra"  CHIUSA al km 9+500.
SP80 "Cardinala" CHISURA TOTALE al km al km 2+135 per crollo ponticello

Interrotta anche la Fondovalle Savena dal km 11+250 al km 13+500 (intersezione con la strada comunale via Orioli).

Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

SP7 "Valle dell'Idice" aperta con limitazioni e sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri dal km 0+524 al km 17+000 (Monterenzio). Dal km 17+500 al km 18+500 il transito è stato riaperto con limitazioni in corrispondenza dei tratti dissestati e interessati dai lavori fino al completo ripristino in sicurezza della viabilità: - velocità a 30 km/h e divieto di sorpasso; restringimento della carreggiata; senso unico alternato regolato da semaforo o movieri o a vista, interruzione temporanea della circolazione stradale per il tempo strettamente necessario alla esecuzione di particolari lavorazioni obbligo di dare la precedenza nei sensi unici alternati. Dal km 17+170 al km 17+500, nel tratto dove permane un grave dissesto della sede stradale provinciale tale da renderla ancora interrotta, è stato aperto con ordinanza del Comune di Monterenzio un guado che permette il transito dei veicoli sul torrente Idice, consentendo altresì il collegamento temporaneo tra i due tratti spezzati di SP7 Valle dell’Idice
SP 15 “Bordona” nel territorio dei Comuni di Casalfiumanese e Castel del Rio per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h
SP 17 “Casalfiumanese” senso unico alternato con semaforo sul ponte al km 1+000
SP 21 “Val Sillaro” dal km 28+900 al km 32+600 nel tratto finora limitato ai soli residenti, in Comune di Castel del Rio (oltre la circolazione è deviata - per i soli residenti con mezzi leggeri e con senso unico alternato regolato da semaforo - sulla strada vicinale della Doccia) per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h
SP 22 “Valle dell’Idice- SS 65” limitazioni con senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h dal km 2+000 (Quinzano) al km 6+700 (Loiano) nel comune di Loiano
SP23 “Ponte Verzuno - Suviana” lavori in corso al km 1+000 e 4+000
SP24 “Grizzana” lavori in corso al km 4+700 con senso unico alternato
SP26 “Lavino” limitazioni per lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato
SP27 “Valle del Samoggia” limitazioni al km 17+000 e al km 23+000 località Savigno, senso unico alternato al km 11+500 località Monteveglio
SP36 “Val di Zena” aperta con limitazioni (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h) dal km 6+000 (località Botteghino di Zocca) al km 8+500 (località Laghetti dei Castori) e dal km 8+500 (località Laghetti dei Castori) al km 16+000 (intersezione con via Zena) RISERVATA a i soli mezzi di soccorso, di servizio autorizzati e degli accedenti alle proprietà private in qualità di residenti o proprietari
SP40 “Passo Zanchetto” lavori in corso al km 7+000
SP 58 “Pieve del Pino” senso unico alternato con semaforo dal km 3+100 al km 3+500 nel comune di Pianoro
SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
SP62 “Riola-Camugnano-Castiglione” lavori in corso al km 1+500
SP67 “Marano Canevaccia” limitazioni al km 7+300
SP68 “Val d’Aneva” limitazioni al km 12+000 (Castel d’Aiano) per frana
SP72 “Campolo Serra dei Galli” limitazioni al km 2+500 e al km 7+000
SP73 “Stanco” limitazioni al km 13+000
SP74 “Mongardino” limitazioni al km 3+600 per lavori di contenimento frana (solo residenti e accedenti a proprietà private)
SP75 “Montemaggiore” riaperta dal km 2+000 al km 6+800 nel tratto finora limitato ai soli residenti, nel territorio del Comune di Monte San Pietro, con divieto di transito ai veicoli aventi larghezza superiore a 2,60 m; divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 15 t. Inoltre al km 2+000 e nei tratti dissestati e di volta in volta interessati dai lavori verrà istituito il limite massimo di velocità a 30 km/h con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri.
SP79 "Pian di Balestra" limitazioni dal km 0+000 al km 8+400 (intersezione con la strada comunale via Mulino della Valle) e dal km 9+500 al km11+400 per lavori contenimento frana è percorribile con sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri SOLO DA: residenti, mezzi di soccorso e di servizio autorizzati.
SP81 “Campeggio” al km 1+800 senso unico alternato con semaforo
SP324 “Passo delle Radici” al km 13+950 località Casa Rita senso unico alternato e divieto di transito mezzi pesanti per frana
SP325 "di Val di Setta e Val di Bisenzio" dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, deviazione su via Allocco per imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, per rientrare sulla SP 325 a valle di Vado. Dal km 3+160 al km 12+600 limitazioni al transito (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h). Chiusa per cantiere pluriennale al km 13+000 deviazione su strada comunale
SP 610 “Selice o Montanara Imolese” aperta tra il centro abitato di Castel del Rio (km 56+500 circa) e il km 62+626 (confine con la Città Metropolitana di Firenze), in Comune di Castel del Rio nel tratto finora limitato ai soli residenti per i soli mezzi aventi massa complessiva a pieno carico non superiore a 15 t con senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri o a vista e limite di velocità a 30 km/h

Aggiornamento 12 giugno 

Sono chiuse

SP6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
SP7 "Valle dell'Idice" aperta con limitazioni e sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri dal km 0+524 al km 17+000 (Monterenzio). CHIUSA dal 17+000 al 17+500. Percorribile solo da residenti, mezzi di soccorso e di servizio autorizzati dal 17+500 al 18+500.
SP15 "Bordona" chiusa tutta
SP21 "Sillaro" chiusa al km 32+600 (ponte crollato) con deviazione temporanea su via Rio Zafferino e via Doccia. Da Belvedere al km 32+600 percorribile con limite di carico 15 t e restringimenti e senso unico alternato con semaforo dove indicato
SP33 “Casolana” chiusa dal km 0+000 al km 4+000
SP34 “Gesso” interrotta al km 9+500 e al km 10+500 per crolli nel comune di Fontanelice
SP37 “Ganzole” chiusa km 2+000 località Pieve del Pino 
SP58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) e fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
SP59 “Monzuno” chiusa al km 2+000 in comune di Monzuno
SP80 "Cardinala" CHISURA TOTALE al km al km 2+135 per crollo ponticello
SP610 "Montanara" chiusa tra il centro abitato di Castel del Rio 56+500 e il km 62+626 (confine con la Città metropolitana di Firenze)

Interrotta anche la Fondovalle Savena dal km 11+250 al km 13+500 (intersezione con la strada comunale via Orioli).

Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

SP 17 “Casalfiumanese” senso unico alternato con semaforo sul ponte al km 1+000
SP 22 “Valle dell’Idice- SS 65” limitazioni con senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h dal km 2+000 (Quinzano) al km 6+700 (Loiano) nel comune di Loiano
SP23 “Ponte Verzuno - Suviana” lavori in corso al km 1+000 e 4+000
SP24 “Grizzana” lavori in corso dal km 4+700 con senso unico alternato
SP26 “Lavino” limitazioni per lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato
SP27 “Valle del Samoggia” limitazioni al km 17+000 e al km 23+000 località Savigno, senso unico alternato al km 11+500 località Monteveglio
SP36 “Val di Zena” aperta con limitazioni (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h) dal km 6+000 (località Botteghino di Zocca) al km 16+000 (intersezione con via Zena) e RISERVATA a i soli mezzi di soccorso, di servizio autorizzati e degli accedenti alle proprietà private in qualità di residenti o proprietari dal km 8+500 (località Laghetti dei Castori) al km 16+000 (intersezione con via Zena) 
SP40 “Passo Zanchetto” lavori in corso al km 7+000
SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
SP62 “Riola-Camugnano-Castiglione” lavori in corso al km 1+500
SP67 “Marano Canevaccia” km 7+300
SP68 “Val d’Aneva” limitazioni al km 12+000 (Castel d’Aiano) per frana
SP72 “Campolo Serra dei Galli” limitazioni al km 2+500 e al km 7+000
SP73 “Stanco” limitazioni al km 13+000
SP74 “Mongardino” limitazioni al km 3+600 per lavori di contenimento frana (solo residenti e accedenti a proprietà private)
SP75 “Montemaggiore” limitazioni con senso unico alternato dal km 2+000 al km 6+800 (centro abitato di Montemaggiore) accesso solo a residenti, mezzi di soccorso e di servizio autorizzato
SP79 "Pian di Balestra" limitazioni dal km 0+000 al km 11+400 in corrispondenza dei tratti dissestati e interessati dai lavor
SP81 “Campeggio” al km 1+800 senso unico alternato con semaforo
SP324 “Passo delle Radici” al km 13+950 località Casa Rita senso unico alternato e divieto di transito mezzi pesanti per frana
SP325 "di Val di Setta e Val di Bisenzio" dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, deviazione su via Allocco per imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, per rientrare sulla SP 325 a valle di Vado. Dal km 8+000 al km 12+000 limitazioni al transito. Chiusa per cantiere pluriennale al km 13+000 deviazione su strada comunale


Sono state riaperte

SP 12 “Basso Reno”
SP 30 “Trentola”
SP 31 “Colunga” e SP 253 “San Vitale”
SP 44 “Bassa Bolognese”
SP 45 “Saliceto”
SP 46 “Castel Maggiore – Granarolo”
SP 48 “Castelli Guelfi”

SP 53 "Bivio Selice"
SP 54 "Lughese"
EXSP85 Fondovalle Savena da Ponte delle Oche a Ponte della Boaria


Inoltre con Ordinanza Dirigenziale, in tutte le Strade Provinciali a sud della via Emilia, è disposta la sospensione di tutte le manifestazioni competitive e non competitive su strada, nonché la revoca di tutti i provvedimenti autorizzatori già emessi e la sospensione dei procedimenti istruttori in essere, che abbiano ad oggetto lo svolgimento di manifestazioni competitive e non competitive. Il presente provvedimento avrà validità fino al perdurare delle condizioni che ne hanno reso necessaria l’adozione.

Aggiornamento 8 giugno 

Sono chiuse
SP6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
SP7 "Valle dell'Idice" aperta con limitazioni e sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri dal km 0+524 al km 17+000 (Monterenzio). CHIUSA dal 17+000 al 17+500. Percorribile solo da residenti, mezzi di soccorso e di servizio autorizzati dal 17+500 al 18+500.

SP15 "Bordona" chiusa tutta
SP21 "Sillaro" chiusa al km 32+600 (ponte crollato) con deviazione temporanea su via Rio Zafferino e via Doccia. Da Belvedere al km 32+600 percorribile con limite di carico 15 t e restringimenti e senso unico alternato con semaforo dove indicato
SP33 “Casolana” chiusa al km 1+500 per frane e al km 3+600 per crollo. Transito libero dal km 4+000 a Ravenna
SP34 “Gesso” interrotta al km 9+500 e al km 10+500 per crolli nel comune di Fontanelice
SP37 “Ganzole” chiusa km 2+000 località Pieve del Pino 
SP58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) e fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
SP59 “Monzuno” chiusa al km 2+000 in comune di Monzuno
SP74 “Mongardino” chiusa km 3+600 per lavori di contenimento frana
SP75 “Montemaggiore” chiusa al transito ad eccezione dei residenti, dei mezzi di soccorso e di servizio autorizzati nel tratto dal km 2+000 al km 6+800 (centro abitato di Montemaggiore)
SP79 "Pian di Balestra"  CHIUSA al km 9+500. Dal km 0+000 al km 8+400 (intersezione con la strada comunale via Mulino della Valle) e dal km 9+500 al km 11+400 (intersezione con la strada provinciale SP60 "S. Benedetto Val di Sambro", in località Madonna dei Fornelli) è percorribile con limitazioni e sensi unici alternati in corrispondenza dei cantieri SOLO DA: residenti, mezzi di soccorso e di servizio autorizzati.
SP80 "Cardinala" CHISURA TOTALE al km al km 2+135 per crollo ponticello
SP325 "di Val di Setta e Val di Bisenzio" RIAPERTO il tratto dal km 9+500 (loc. Vado) al km 13+000 (loc. Gardelletta). Dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, occorrerà deviare leggermente su via Allocco quindi imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, quindi si rientra sulla SP 325 a valle di Vado. Chiusa per cantiere pluriennale al km 13+000
SP610 "Montanara" chiusa tra il centro abitato di Castel del Rio 56+500 e il km 62+626 (confine con la Città metropolitana di Firenze)

Interrotta anche la Fondovalle Savena dal km 11+250 al km 13+500 (intersezione con la strada comunale via Orioli).

Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

SP 17 “Casalfiumanese” senso unico alternato con semaforo sul ponte al km 1+000
SP23 “Ponte Verzuno - Suviana” lavori in corso al km 1+000 e 4+000
SP24 “Grizzana” lavori in corso dal km 4+700 con senso unico alternato
SP26 “Lavino” limitazioni per lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato
SP27 “Valle del Samoggia” limitazioni al km 17+000 e al km 23+000 località Savigno, senso unico alternato al km 11+500 località Monteveglio
SP36 “Val di Zena” aperta con limitazioni (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h) dal km 6+000 (località Botteghino di Zocca) al km 16+000 (intersezione con via Zena) e RISERVATA a i soli mezzi di soccorso, di servizio autorizzati e degli accedenti alle proprietà private in qualità di residenti o proprietari dal km 8+500 (località Laghetti dei Castori) al km 16+000 (intersezione con via Zena) 
SP40 “Passo Zanchetto” lavori in corso al km 7+000
SP50 “Sant’Antonio” limitazioni al km 1+000 per realizzazione by pass idraulico e dal km 4+000 fino a località Spazzate Sassatelli- intersezione SP 80
SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
SP62 “Riola-Camugnano-Castiglione” lavori in corso al km 1+500
SP67 “Marano Canevaccia” km 7+300
SP68 “Val d’Aneva” limitazioni al km 12+000 (Castel d’Aiano) per frana
SP72 “Campolo Serra dei Galli” limitazioni al km 2+500 e al km 7+000
SP73 “Stanco” limitazioni al km 13+000
SP81 “Campeggio” al km 1+800 senso unico alternato con semaforo
SP324 “Passo delle Radici” al km 13+950 località Casa Rita senso unico alternato e divieto di transito mezzi pesanti per frana

Sono state riaperte

SP 12 “Basso Reno”
SP 30 “Trentola”
SP 31 “Colunga” e SP 253 “San Vitale”
SP 44 “Bassa Bolognese”
SP 45 “Saliceto”
SP 46 “Castel Maggiore – Granarolo”
SP 48 “Castelli Guelfi”

SP 53 "Bivio Selice"
SP 54 "Lughese"
EXSP85 Fondovalle Savena da Ponte delle Oche a Ponte della Boaria

Inoltre con Ordinanza Dirigenziale, in tutte le Strade Provinciali a sud della via Emilia, è disposta la sospensione di tutte le manifestazioni competitive e non competitive su strada, nonché la revoca di tutti i provvedimenti autorizzatori già emessi e la sospensione dei procedimenti istruttori in essere, che abbiano ad oggetto lo svolgimento di manifestazioni competitive e non competitive. Il presente provvedimento avrà validità fino al perdurare delle condizioni che ne hanno reso necessaria l’adozione.

Aggiornamento 5 giugno 

Sono ancora chiuse:

SP6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
SP7 “Valle dell’Idice” limitazioni con senso unico alternato dal km 0+524 al km 17+000 (Monterenzio) per frane in vari tratti e chiusa dal km 17+000 al km 20+000 (Savazza) nel comune di Monterenzio per frane
SP21 “Sillaro” chiusa al km 32+500 in località Belvedere nel Comune di Castel del Rio verso Firenze. Fino al km 32+500 (ponte crollato) riaperta con limite di carico 15 tonnellate e senso unico alternato 
SP33 “Casolana” chiusa al km 1+500 per frane e al km 3+600 per crollo. Transito libero dal km 4+000 a Ravenna
SP34 “Gesso” interrotta al km 9+500 e al km 10+500 per crolli nel comune di Fontanelice
SP37 “Ganzole” chiusa km 2+000 località Pieve del Pino 
SP53 “Bivio Selice” dal km 2+500 al km 4+000 
SP58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) e fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
SP59 “Monzuno” chiusa al km 2+000 in comune di Monzuno
SP74 “Mongardino” chiusa km 3+600 per lavori di contenimento frana
SP79 “Pian di Balestra” chiusa dal km 0+000 al km 8+400 e dal km 9+500 al km 11+400 per lavori di contenimento frana
SP325 “di Val di Setta e Val di Bisenzio” chiusa dal km 9+500 (loc. Vado) al km 13+000 (loc. Gardelletta). Dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, occorrerà deviare leggermente su via Allocco quindi imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, quindi si rientra sulla SP 325 a valle di Vado. Limitazioni al transito dal km 8+000 al km 10+000, cantiere pluriennale al km 13+000 e danni segnalati dal km 14+000 al km 16+000
SP610 “Montanara” chiusa tra il centro abitato di Castel del Rio 56+500 e il km 62+626 (confine con la Città metropolitana di Firenze)

Interrotta anche la Fondovalle Savena al km 13+000 (Gole di Scascoli) per eventi meteorologici precedenti.

Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

SP 15 “Bordona”
SP 17 “Casalfiumanese” senso unico alternato con semaforo sul ponte al km 1+000
SP23 “Ponte Verzuno - Suviana” lavori in corso al km 1+000 e 4+000
SP24 “Grizzana” lavori in corso dal km 4+700 con senso unico alternato
SP26 “Lavino” limitazioni per lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato
SP27 “Valle del Samoggia” limitazioni al km 17+000 e al km 23+000 località Savigno, senso unico alternato al km 11+500 località Monteveglio
SP36 “Val di Zena” aperta con limitazioni (senso unico alternato e limite di velocità a 30 km/h) dal km 6+000 (località Botteghino di Zocca) al km 16+000 (intersezione con via Zena) e RISERVATA a i soli mezzi di soccorso, di servizio autorizzati e degli accedenti alle proprietà private in qualità di residenti o proprietari dal km 8+500 (località Laghetti dei Castori) al km 16+000 (intersezione con via Zena) 
SP37 “Ganzole” al km 6+000 (località Ganzole)
SP40 “Passo Zanchetto” lavori in corso al km 7+000
SP 50 “Sant’Antonio” limitazioni al km 1+000 per realizzazione by pass idraulico e dal km 4+000 fino a località Spazzate Sassatelli- intersezione SP 80
SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
SP62 “Riola-Camugnano-Castiglione” lavori in corso al km 1+500
SP67 “Marano Canevaccia” km 7+300
SP68 “Val d’Aneva” limitazioni al km 12+000 (Castel d’Aiano) per frana
SP72 “Campolo Serra dei Galli” limitazioni al km 2+500 e al km 7+000
SP73 “Stanco” limitazioni al km 13+000
SP75 “Montemaggiore” limitazioni al km 2+000, passando per località Loghetto km 5+500, fino al km 7+000 località Montemaggiore con senso unico alternato con semaforo
SP 80 “Cardinala” limitazioni (da Campotto FE a Spazzate Sassatelli-intersezione SP50)
SP81 “Campeggio” al km 1+800 senso unico alternato con semaforo
SP 324 “Passo delle Radici” al km 13+950 località Casa Rita senso unico alternato e divieto di transito mezzi pesanti per frana

Erano già state riaperte

SP 12 “Basso Reno”
SP 30 “Trentola”
SP 31 “Colunga” e SP 253 “San Vitale”
SP 44 “Bassa Bolognese”
SP 45 “Saliceto”
SP 46 “Castel Maggiore – Granarolo”
SP 48 “Castelli Guelfi”
SP 54 “Lughese”
EXSP85 Fondovalle Savena da Ponte delle Oche a Ponte della Boaria

Aggiornamento 1 giugno 

I tecnici della Città metropolitana sono al lavoro per ripristinare la viabilità lungo tutto il territorio metropolitano. Sono state riaperte totalmente alcune strade provinciali, come la SP 51 “Medicina-Bivio Selice”, la SP29/1 “Sant'Antonio” e la SP80 “Cardinala”, mentre altre hanno riaperto con limitazioni come la SP 15 “Bordona”, la SP 22 “Valle dell’Idice SS 65”, la SP 50 “Sant’Antonio”, la SP 68 “Val d’Aneva” e la SP 610 “Montanara”.   


Sono ancora chiuse:
SP6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
SP7 “Valle dell’Idice” limitazioni dal km 0+524 al km 17+000 (Monterenzio) per frane in vari tratti. I bus di linea transitano fino a Cà di Bazzone (km 14+000). Chiusa dal km 17+000 al km 20+000 (Savazza) nel comune di Monterenzio per frane
SP21 “Sillaro” chiusa al km 32+500 in località Belvedere nel Comune di Castel del Rio verso Firenze. Fino al km 32+600 (ponte crollato) riaperta con limite di carico 15 tonnellate e senso unico alternato 
SP33 “Casolana” chiusa al km 1+500 per frane e al km 3+600 per crollo. Transito libero dal km 4+000 a Ravenna
SP34 “Gesso” interrotta al km 9+500 e al km 10+500 per crolli nel comune di Fontanelice
SP36 “Val di Zena” chiusa dal km 8+300 località Laghetto dei Castori per esondazione del torrente Zena e senso unico alternato con semaforo e limitazioni alla circolazione al km 4+500 per smottamenti  
SP37 “Ganzole” chiusa km 2+000 località Pieve del Pino 
SP53 “Bivio Selice” dal km 2+500 al km 4+000 
SP58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) e fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
SP59 “Monzuno” chiusa al km 2+000 in comune di Monzuno
SP74 “Mongardino” chiusa km 3+600 per lavori di contenimento frana
SP79 “Pian di Balestra” chiusa dal km 0+000 al km 8+400 e dal km 9+500 al km 11+400 per lavori di contenimento frana
SP325 “di Val di Setta e Val di Bisenzio” chiusa dal km 9+500 (loc. Vado) al km 13+000 (loc. Gardelletta). Dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, occorrerà deviare leggermente su via Allocco quindi imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, quindi si rientra sulla SP 325 a valle di Vado. Limitazioni al transito dal km 8+000 al km 10+000, cantiere pluriennale al km 13+000 e danni segnalati dal km 14+000 al km 16+000

Interrotta anche la Fondovalle Savena al km 13+000 (Gole di Scascoli) per eventi meteorologici precedenti.

Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

SP 15 “Bordona”
SP 17 “Casalfiumanese” senso unico alternato con semaforo sul ponte al km 1+000
SP23 “Ponte Verzuno - Suviana” lavori in corso al km 1+000 e 4+000
SP24 “Grizzana” lavori in corso dal km 4+700 con senso unico alternato
SP26 “Lavino” limitazioni per lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato
SP27 “Valle del Samoggia” limitazioni al km 17+000 e al km 23+000 località Savigno, senso unico alternato al km 11+500 località Monteveglio
SP37 “Ganzole” al km 6+000 (località Ganzole)
SP40 “Passo Zanchetto” lavori in corso al km 7+000
SP 50 “Sant’Antonio” limitazioni al km 1+000 per realizzazione by pass idraulico e dal km 4+000 fino a località Spazzate Sassatelli- intersezione SP 80
SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
SP62 “Riola-Camugnano-Castiglione” lavori in corso al km 1+500
SP67 “Marano Canevaccia” km 7+300
SP68 “Val d’Aneva” limitazioni al km 12+000 (Castel d’Aiano) per frana
SP72 “Campolo Serra dei Galli” limitazioni al km 2+500 e al km 7+000
SP73 “Stanco” limitazioni al km 13+000
SP75 “Montemaggiore” limitazioni al km 2+000, passando per località Loghetto km 5+500, fino al km 7+000 località Montemaggiore con senso unico alternato con semaforo
SP 80 “Cardinala” limitazioni (da Campotto FE a Spazzate Sassatelli-intersezione SP50)
SP81 “Campeggio” al km 1+800 senso unico alternato con semaforo
SP 324 “Passo delle Radici” al km 13+950 località Casa Rita senso unico alternato e divieto di transito mezzi pesanti per frana
SP 610 “Montanara” limitazioni tra il centro abitato di Castel del Rio (km 56+500) e il km 62+626 (confine con la Città metropolitana di Firenze)

Erano già state riaperte

SP 12 “Basso Reno”
SP 30 “Trentola”
SP 31 “Colunga” e SP 253 “San Vitale”
SP 44 “Bassa Bolognese”
SP 45 “Saliceto”
SP 46 “Castel Maggiore – Granarolo”
SP 48 “Castelli Guelfi”
SP 54 “Lughese”
EXSP85 Fondovalle Savena da Ponte delle Oche a Ponte della Boaria

Aggiornamento 29 maggio

Strade chiuse:

  • SP 6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice al km 12+000
  • SP 7 “Valle dell’Idice” RISERVATA a residenti e soccorsi e personale scolastico dal km 10+000 (Noce di Mercatale) al km 17+000 (Monterenzio) per frane in vari tratti; CHIUSA dal km 17+000 al km 20+000 (Savazza) in Comune di Monterenzio per frane
  • SP 15 “Bordona” chiusa per lavori in corso su tutto il percorso nei comuni di Casalfiumanese e Castel del Rio
  • SP 21 “Sillaro” chiusa da località Belvedere km 32+000 in Comune di Castel del Rio verso Firenze 
  • SP 22 Valle dell'Idice - SS 65" LIMITI E CHIUSURE dal km 2+000 (Quinzano) al km 6+700 (Loiano) in Comune di Loiano
  • SP 33 “Casolana” chiusa al km 1+500 per frane nel comune di Fontanelice, al km 3+600 per crollo e al km 6+000 
  • SP 34 “Gesso” LIMITATA in molti tratti e INTERROTTA al km 9+500 e 10+500 per CROLLI nel comune di Fontanelice
  • SP 36 “Val di Zena” CHIUSA dal km 8+300 località Laghetti dei Castori per esondazione del torrente Zena + senso unico alternato con semaforo limitazioni alla circolazione al km 4+500 per smottamenti 
  • SP 37 “Ganzole” chiusa km 2+000 loc. Pieve del Pino nel comune di Sasso Marconi 
  • SP 50 “Sant’Antonio” dal km 4+000 fino a località Spazzate Sassatelli – intersezione SP 80  
  • SP 53 “Bivio Selice” dal km 2+500 al km 4+000
  • SP 58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) a fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
  • SP 59 “Monzuno” chiusa al km 2 in comune di Monzuno
  • SP 74 “Mongardino” chiusa al km 3+600 per lavori di contenimento frana e dal km 6+000 al 10+000 nel territorio del Comune di Sasso Marconi ad eccezione dei residenti, dei mezzi di soccorso e di servizio autorizzati
  • SP 75 “Montemaggiore” chiusa dal km 2+000, passando per località Loghetto km 5+500, fino al km 8+000 loc. Montemaggiore
  • SP 79 “Pian di Balestra” chiusa al km 9+500 per lavori di contenimento frana nel comune di San Benedetto Val di Sambro
  • SP 80 “Cardinala” tutta (da Campotto FE a Spazzate Sassatelli - SP50)
  • SP 325 "Di Val di Setta e val di Bisenzio" chiusa dal km 7+000 (loc. Allocco) nel comune di Marzabotto al km 13+000 (loc. Gardelletta): Dal km 7+000 al km 8+000 venendo da Sasso Marconi, occorrerà deviare leggermente su via Allocco quindi imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, quindi si rientra sulla SP 325 a valle di Vado. Limitazioni al transito da km 8+000 a km 10+000 (località Vado), evacuazione da km 10+000 a km 12+000 (da loc. Vado a loc. Gardelletta), cantiere pluriennale al km 13 e danni segnalati da km 14+000 a km 16+000
  • SP 610 “Montanara” tra il centro abitato di Castel del Rio (km 56+500 circa) e il km 62+626 (confine con Firenze) 
  • Interrotta anche la Fondovalle Savena al km 13+000 (Gole di Scascoli) per eventi meteorologici precedenti. 


Sono percorribili con limitazioni locali e/o temporanee alla circolazione

  • SP17 senso unico alternato con semaforo sul ponte al km 1+000
  • SP23 “Ponte Verzuno - Suviana” lavori in corso al km 1 e 4
  • SP24 “Grizzana” lavori in corso dal km 4+700 con senso unico alternato
  • SP26 “Lavino” lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000 con senso unico alternato 
  • SP27 “Valle del Samoggia” al km 17+000 e 23+000 località Savigno, senso unico alternato al km 11+500 loc. Monteveglio
  • SP37 “Ganzole” al km 6 (loc. Ganzole)
  • SP40 “Passo Zanchetto” lavori in corso al km 7+000
  • SP50 “Sant’Antonio” LIMITAZIONI al km 1 per realizzazione bypass idraulico
  • SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 6+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
  • SP62 “Riola-Camugnano-Castiglione” lavori in corso al km 1+500
  • SP67 “Marano Canevaccia” km 7+300
  • SP68 "Val d'Aneva" limitazioni al km 12+000 (Castel d'Aiano) per frana
  • SP72 "Campolo Serra dei Galli" km 2+500 e 7+000 Campolo – Comune di Camugnano
  • SP73 "Stanco" LIMITAZIONI al km 13+000

  • SP81 “Campeggio” al km 1+800 senso unico alternato con semaforo 
  • SP324 del Passo delle Radici al km 13+950 Loc. Casa Rita senzo unico alternato e divieto transito mezzi pesanti per frana

Strade riaperte

  • SP 12 “Basso Reno”
  • SP 14 "Codrignanese" 
  • SP29/1 “Sant'Antonio” al km 13+000 (loc. Sant’Antonio) 
  • SP 30 “Trentola”
  • SP 31 “Colunga”  
  • SP 44 “Bassa Bolognese”
  • SP 45 “Saliceto”
  • SP 46 “Castel Maggiore – Granarolo”
  • SP 48 “Castelli Guelfi”
  • SP 51 “Medicina-Bivio Selice” al km 10+000 località Casa Bettola nel comune di Imola 
  • SP 54 “Lughese”
  • EXSP85 Fondovalle Savena da Ponte delle Oche a Ponte della Boaria


Aperta anche la Futa a Livergnano dalle 6 alle 22.


Si invitano i cittadini a seguire le informazioni sui siti e sui canali di informazione dei rispettivi Comuni.

In tutte le Strade Provinciali a sud della via Emilia, sono sospese tutte le manifestazioni competitive e non competitive, revocati tutti i provvedimenti autorizzatori già emessi e sospensi i procedimenti istruttori in essere, che abbiano ad oggetto lo svolgimento di manifestazioni competitive e non competitive. 

 

Aggiornamento 20 maggio ore 13

Strade chiuse:

  • SP6 “Zenzalino” chiusa da Budrio per crollo del ponte del fiume Idice
  • SP7 “Valle dell’Idice” nei tratti dal km 10+000 al km 17+000, e dal km 17+500 al km 18+500 chiusa al transito ad eccezione dei residenti, dei mezzi di soccorso e di servizio autorizzati
  • SP7 “Valle dell’Idice” nel tratto dal km 17+000 al km 17+500 la chiusura totale al transito
  • SP15 “Bordona” lavori in corso su tutto il percorso nei comuni di Casalfiumanese e Castel del Rio
  • SP21 “Sillaro” chiusa da località Belvedere km 32+000 in Comune di Castel del Rio verso Firenze
  • SP22 Valle dell'Idice - SS 65" dal km 2+000 (Quinzano) al km 6+700 (Loiano) in Comune di Loiano
  • SP29/1 “Sant'Antonio” chiusa al km 13+000 (loc. Sant’Antonio)
  • SP33 “Casolana” km 1+500 per frane nel comune di Fontanelice e km 3+600
  • SP34 “Gesso” chiusa in molti tratti e al km 9+500 nel comune di Fontanelice
  • SP36 “Val di Zena” dal km 6+000 località Botteghino di Zocca al km 16+000 per esondazione del torrente Zena + limitazioni al km 3 per smottamenti
  • SP37 “Ganzole” chiusa km 2+000 loc. Pieve del Pino nel comune di Sasso Marconi
  • SP50 “Sant’Antonio” dal km 4+000 fino a località Spazzate Sassatelli – SP80
  • SP51 “Medicina-Bivio Selice” al km 10+000 località Casa Bettola nel comune di Imola
  • SP53 “Bivio Selice” dal km 2+500 al km 4+000
  • SP 58 “Pieve del Pino” dal km 5+100 (intersezione con la SP37 “Ganzole”) e fine strada, nel territorio dei Comuni di Pianoro e Sasso Marconi
  • SP59 “Monzuno” chiusa al km 2 in comune di Monzuno
  • SP74 “Mongardino” km 3+600 per lavori di contenimento frana
  • SP 75 “Montemaggiore” CHIUSA dal km 0, passando per località Loghetto km 5+500, fino al km 8 loc. Montemaggiore
  • SP79 “Pian di Balestra” km 9+500 per lavori di contenimento frana nel comune di San Benedetto Val di Sambro
  • SP80 “Cardinala” TUTTA (da Campotto FE a Spazzate Sassatelli - SP50)
  • SP325 "Di Val di Setta e val di Bisenzio" chiusa dal km 7 (loc. Allocco) nel comune di Marzabotto al km 13 (loc. Gardelletta)
      Dalle ore 18 del 22 maggio è possibile bypassare la frana che interrompe la SP325 in questo modo: venendo da Sasso Marconi deviare leggermente su via Allocco quindi imboccare la vecchia Autostrada del Sole temporaneamente riaperta per circa 1 km, quindi rientrare sulla SP325 a valle di Vado
  • SP610 “Montanara” tra il centro abitato di Castel del Rio (km 56+500 circa) e il km 62+626 (confine con Firenze) + in pianura “Selice” dal km 17 (incrocio SP253) in direzione nord – Ravenna
  • SP 253 “San Vitale” aperta nel tratto bolognese e chiusa all'altezza della località Ponte Massa al confine con la provincia di Ravenna
  • Interrotta anche la Fondovalle Savena al km 13 (Gole di Scascoli) per eventi meteorologici precedenti.


Criticità in corso con limitazioni locali e temporanee alla circolazione anche sulle strade provinciali

  • SP17 senso unico alternato al km 1
  • SP23 “Ponte Verzuno - Suviana” lavori in corso al km 1 e 4
  • SP24 “Grizzana” lavori in corso dal km 4+700 con senso unico alternato
  • SP26 “Lavino” lavori in corso dal km 22+500 al km 23+000
  • SP27 “Valle del Samoggia” al km 17+000 e 23+000 località Savigno
  • SP37 “Ganzole” al km 6 (loc. Ganzole)
  • SP40 “Passo Zanchetto” lavori in corso al km 7
  • SP59 “Monzuno” limitazioni tra i km 10+000 (Monzuno) e 18+000 (Loiano)
  • SP62 “Riola-Camugnano-Castiglione” lavori in corso al km 1+500
  • SP67 “Marano Canevaccia” km 7+300
  • SP75 “Montemaggiore” in località Loghetto km 5+500per lavori di contenimento frana
  • SP81 “Campeggio”
Aggiornamenti 16, 17 e 18 maggio

Aggiornamento giovedì 18 maggio  La situazione delle strade nel territorio metropolitano

 

Aggiornamento di mercoledì 17 maggio ore 17 - La situazione delle strade nel territorio metropolitano

 

Aggiornamento di mercoledì 17 maggio ore 14.30 - Anche domani giovedì 18 maggio scuole chiuse in tutto il territorio metropolitano

 

Aggiornamento di mercoledì 17 maggio ore 10.30 - La situazione delle strade nel territorio metropolitano


Allerta meteo, martedì 16 e mercoledì 17 maggio scuole chiuse in tutto il territorio metropolitano

 
Data di pubblicazione: 19-05-2023
Data ultimo aggiornamento: 15-09-2023
 
 
La tua iscrizione non pu˛ essere convalidata.
La tua iscrizione Ŕ avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter settimanale "Bologna metropolitana" 

 Il tuo indirizzo email viene utilizzato unicamente per permettere l'invio della  newsletter della CittÓ metropolitana di Bologna. Puoi disiscriverti in  qualsiasi momento usando il link incluso in ogni email.  Privacy