Agosto con noi: a Ozzano gli artisti sostengono la ricerca indipendente sul cancro sviluppata dal Ramazzini

Tra i protagonisti Andrea Mingardi, Paolo Mengoli e Beppe Signori

Immagine della locandina
 

A Ozzano dell'Emilia è in corso "Agosto con noi" la festa organizzata per raccogliere fondi a favore dell’Istituto Ramazzini. L'appuntamento è sul palco nel piazzale antistante il Palazzetto dello Sport (viale 2 giugno) si esibiranno Andrea Mingardi, Paolo Mengoli, Ivan Cattaneo, Marco Ferradini, Iskra Menarini, Tiziana Rivale, Wilma Goich, Cristiano Cremonini, Beppe Signori, Franco Fasano, Roberta Giallo, le Foxy Ladies per citare solo alcuni dei protagonisti della manifestazione.
La festa è nata per sostenere la battaglia contro il cancro, che da oltre 30 anni l’Istituto Ramazzini combatte ostinatamente attraverso il Centro di ricerca di Bentivoglio, intitolato al fondatore Cesare Maltoni, e i due poliambulatori di Bologna e Ozzano dell’Emilia. Attraverso le iniziative come Agosto con Noi l’Istituto Ramazzini realizza un modello di sostenibilità della ricerca scientifica unico al mondo, che attraverso la forma cooperativa diffonde la proprietà su oltre 29mila soci e respinge ogni forma di dipendenza o influenza da parte dei poteri economici. Grazie alla raccolta fondi messa in campo dai soci della cooperativa, il Centro di ricerca “Cesare Maltoni” ha realizzato e pubblicato numerosi e importanti ricerche: l’ultima, in ordine di tempo, è lo studio pilota sul glifosato, il pesticida più utilizzato al mondo, sul quale è in corso un acceso dibattito internazionale.
Immancabile ad Agosto con Noi lo stand gastronomico, che vede impegnati quasi cento volontari.

Tutte le serate sono a ingresso gratuito e gli spettacoli iniziano alle 20,30.

Le informazioni e il programma sono sul sito www.ramazzini.org
Agosto con Noi ha il patrocinio del Comune di Ozzano dell’Emilia e della Città metropolitana di Bologna.

 
 
Data di pubblicazione: 26-07-2018
Data ultimo aggiornamento: 10-08-2018
 

A cura di Ufficio stampa