Cultura

Sulla base della normativa nazionale e regionale, la Provincia esercita  funzioni di coordinamento, programmazione e valorizzazione degli istituti culturali del territorio (archivi storici, biblioteche e musei), promuovendone la messa in rete attraverso lo sviluppo dei Sistemi culturali provinciali: archivistico, bibliotecario, museale.

L' attività dei Sistemi è organizzata in stretto raccordo con gli enti titolari degli istituti - in particolare i Comuni sulla base di una convenzione triennale - e in collaborazione con l'IBACN (Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione), le Soprintendenze, le Associazioni culturali, le Fondazioni cittadine.

In particolare la Provincia si occupa di:
- coordinamento e programmazione degli interventi relativi a strutture, servizi e beni degli istituti attraverso i Piani annuali ex L.R. 18/2000
-  sviluppo di progetti di rete e cooperativi
- servizi di consulenza specialistica agli istituti
- aggiornamento e formazione degli operatori
- coordinamento dell'attività didattica
- realizzazione di Guide agli istituti e ai servizi e proposte di percorsi di visita
- attività editoriali
- iniziative promozionali
- progetti speciali per la valorizzazione di istituti di titolarità o di particolare interesse provinciale  e di particolari tipologie di beni archivistici e museali
- progetti per la valorizzazione dei beni architettonici e ambientali del territorio.

In tema di spettacolo l'Ente:
- concorre a definire i programmi regionali e nazionali
- promuove le attività e la formazione del pubblico
- partecipa alla costituzione di soggetti stabili e alla loro gestione
- prende parte alla distribuzione della produzione musicale e teatrale sul territorio
- promuove la diffusione delle attività nelle scuole
- sostiene la cultura e la presenza dello spettacolo nelle Università.

 
Struttura e Contatti
Settori e Servizi: