La Luna e le stelle, col favore del buio: appuntamenti a Bologna e Loiano

Torna il programma di eventi astronomici realizzato in collaborazione con Sofos Associazione per la divulgazione delle scienze di Bologna. Laboratori, osservazioni del cielo e una serata per commemorare i 50 anni dallo sbarco sulla Luna

Bologna e la Luna
 

"Col favore del buio... E della luna" è la rassegna che con oltre 40 appuntamenti, a Bologna e Loiano, rende omaggio ai 50 anni dallo sbarco dell'Apollo 11, la navicella spaziale che guidata da Luis Armstrong e Buzz Aldrin, ha raggiunto per la prima volta la luna. Organizzate da Inaf, l'osservatorio di astrofisica e scienza dello spazio di Bologna, le serate si divideranno tra la stazione astronomica di Loiano, e i parchi Villa Ghigi e San Donnino a Bologna.

Si parte venerdì 5 luglio sera a Loiano, che per ben 24 serate aprirà la stazione astronomica per osservare le stelle e il cielo grazie allo storico telescopio Zeiss degli anni '30. Tutte le serate di luglio (il 5, 6, 16, 19, 20, 27) sono gratuite, ma è richiesta la prenotazione; per i successivi appuntamenti (ad agosto 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 24, 25, 30 e 31 e a settembre 1, 6, 7, 20, 21) oltre alla prenotazione è previsto un biglietto di ingresso.

Ma oltre agli incontri 'tradizionali' sono in programma anche eventi speciali, come quello del 16 luglio al parco San Donnino, a Bologna, quando nell'anniversario esatto della partenza dell'Apollo 11 ci si ritrovera' sotto le stelle per dire "Ciao Luna" e per ammirare un'eclisse parziale. Gli astronomi dell'Inaf e gli animatori scientifici dell'associazione di divulgazione Sofos, partner della rassegna, racconteranno il satellite dal punto di vista scientifico, mentre l'attrice Simona Sagone leggerà alcuni brani sulla luna seguita da accompagnamento musicale.

Il 24 luglio invece, al parco di Villa Ghigi, gli astronomi guideranno gli spettatori in un'esplorazione del cielo e delle costellazioni usando un potente fascio laser. Le osservazioni a occhio nudo saranno accompagnate dalla proiezione, su maxischermi, di immagini raffiguranti i corpi celesti.

Le serate dedicate all'esplorazione del cielo sono svolte in collaborazione con il dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Bologna, oltre che con la Regione, la Destinazione Turistica della Città metropolitana e i Comuni di Bologna e Loiano. La rassegna si svolge nell'ambito di Be Bologna Estate.

 
 
 
Data di pubblicazione: 02-07-2019
Data ultimo aggiornamento: 04-07-2019
 

A cura di Ufficio stampa