No vax. Lepore: solidarietà alla Cgil per atti vandalici alla sede di Funo

No vax. Lepore: solidarietà alla Cgil per atti vandalici alla sede di Funo


 
 

"Esprimo massima vicinanza e solidarietà alla Cgil per gli atti vandalici e intimidatori ai danni della sede della Camera del Lavoro di Funo, imbrattata questa notte da deliranti messaggi no vax. Azioni che non esito a definire squadriste, per cultura e modalità, e che in una giornata come quella di oggi dovrebbero particolarmente farci riflettere su quanto sia ancora necessario respingere ogni tentativo di prevaricazione, che nulla ha a che vedere con la libertà di espressione. Ho voluto esprimere personalmente la mia vicinanza al segretario generale della Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna Maurizio Lunghi."  

Così il sindaco di Bologna e della Città metropolitana Matteo Lepore.

 
 
 
A cura di:
Ufficio stampa
 
 

Data ultimo aggiornamento: 25-07-2022