Comunicato stampa

Insieme per il lavoro, unanimità del Consiglio metropolitano al rinnovo del Protocollo per il proseguimento del progetto


 
 

È stato approvato all’unanimità del Consiglio metropolitano l’ordine del giorno a sostegno del rinnovo del protocollo per il proseguimento delle attività del progetto Insieme per il lavoro.
L’odg è stato presentato ieri all’Assemblea di Palazzo Malvezzi dal consigliere delegato e capogruppo PD Raffaele Persiano ed è stato sottoscritto dai capigruppo Alessandro Santoni (Rete Civica) e Dora Palumbo (Indipendente), dalla vicesindaca metropolitana Mariaraffaella Ferri, da Simona Lembi (PD) e, a titolo personale, da Erika Seta (Uniti per l’Alternativa).
Il Protocollo che nel 2017 ha istituito Insieme per il Lavoro è infatti in scadenza e tutte le parti hanno già manifestato la volontà di rinnovarlo.

“La crisi economica conseguente alla pandemia da Covid19 – recita l’odg - renderà ancora più importante il lavoro che si è messo a punto in questi anni. Gli inserimenti sono costantemente aumentati anno su anno fino a consentire più di 900 inserimenti da inizio progetto. A ciò si aggiunge un crescente tasso di contratti a tempo indeterminato (il 14% nel 2020). Il Progetto ha funzionato anche in virtù delle collaborazioni che si sono attivate negli anni tramite relazioni strutturate con i Distretti socio sanitari oltre ad altre istituzioni quali la Regione Emilia-Romagna che, a buon titolo, entra nella nuova compagine di Insieme per il lavoro”.

Con queste considerazioni il Consiglio metropolitano invita il Sindaco a rinnovare il Protocollo di Insieme per il lavoro in modo da proseguire nelle attività anche visti gli ottimi risultati raggiunti dal progetto che conta oggi su una rete di più di 250 imprese coinvolte e 104 già presenti nel proprio Board e un costante flusso di candidature da parte dei cittadini dell’area metropolitana.

 
 
 
A cura di:
Ufficio stampa
 
 

Data ultimo aggiornamento: 25-02-2021