Comunicato stampa

Approvati gli indirizzi del Bilancio di previsione 2017-2019 L'approvazione finale prevista per il 28 giugno


 
 

Il Consiglio metropolitano nella seduta di ieri pomeriggio ha approvato con 14 voti a favore (Pd), 2 astenuti (Rete Civica) e 3 contrari (Uniti per l'Alternativa e Movimento 5 Stelle) gli indirizzi per la formazione del Bilancio di previsione 2017-2019. Si tratta del primo atto dell'iter che si concluderà il 28 giugno 2017 con l'approvazione definitiva del documento finanziario.

Gli indirizzi approvati confermano per il 2017 la spesa del 2016 nonché i 5 obiettivi contenuti nel Piano triennale di razionalizzazione e riqualificazione della spesa: riordino e ristrutturazione amministrativa, riduzione della spesa per le locazioni passive, riduzione dei costi degli ausiliari legati alla riduzione delle superfici, riduzione spese per utenze, riduzione spesa per coperture assicurative dell'ente.

“Siamo la prima Città metropolitana ad aver avviato l'iter per la definizione del Bilancio – ha commentato il consigliere delegato Giampiero Veronesi – Questo percorso inizia con la buona notizia contenuta nel Decreto Enti Locali pubblicato lo scorso 24 aprile che definisce in 8,4 milioni di euro l'importo del taglio imposto alla Città metropolitana e che, appena uscirà il DPCM, verrà coperto con risorse statali”.

 
 
 
A cura di:
Ufficio stampa
 
 

Data ultimo aggiornamento: 27-04-2017