salta ai contenuti

Polizia provinciale

 

Decurtazione dei punti dalla patente

Nel caso di violazione al Codice della Strada, quando è prevista la decurtazione di punti nella patente di guida, il Corpo di Polizia metropolitana invia la comunicazione di decurtazione all'anagrafe nazionale degli abilitati alla guida, entro trenta giorni dalla definizione del verbale di contestazione (intesa come  pagamento della sanzione pecuniaria o quando siano conclusi i procedimenti dei ricorsi amministrativi e giurisdizionali ammessi).

 

Per verificare il proprio punteggio residuo della patente di guida, il cittadino può comporre il numero telefonico:

848 782 782

Attraverso un risponditore automatico, al costo di una telefonata urbana, sarà possibile al cittadino conoscere il punteggio associato alla propria patente: il servizio è attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

 

L'accredito dei due punti sulla patente da parte di coloro che non abbiano commesso infrazioni nel corso dell'ultimo biennio viene attribuito d'ufficio dalla Direzione Generale della Motorizzazione, non occorre avanzare alcun tipo di richiesta.
E’ altresì possibile verificare il proprio punteggio collegandosi al sito internet www.ilportaledellautomobilista.it, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti , dopo aver effettuato la registrazione.

 
 

Città metropolitana di Bologna

Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111 - Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio