1 dicembre domenica ecologica a Bologna, Imola e nei comuni dell'agglomerato

12 le domeniche previste da ottobre a marzo, a Bologna con un solo biglietto si può viaggiare in bus per tutto il giorno

Domenica 1 dicembre domenica ecologica a Bologna, Imola e nella città metropolitana. Oltre al capoluogo e a Imola sono coinvolti i Comuni dell'agglomerato di Bologna: Argelato, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Ozzano dell'Emilia, San Lazzaro di Savena e Zola Predosa.

Le limitazioni alla circolazione riguardano i veicoli benzina fino all'euro 1, diesel fino all'euro 3 e ciclomotori pre euro. Sono previste deroghe a tutela di particolari necessità quotidiane: esentati, fra gli altri, lavoratori turnisti, chi si sposta per cura e assistenza e i meno abbienti con Isee annuo fino a 14mila euro ( qui tutte le deroghe previste ai limiti alla circolazione dei veicoli).

A Bologna e nei comuni dell’agglomerato sono 12 le domeniche ecologiche previste tra ottobre 2019 e marzo 2020: la 1^ e la 3^ di ogni mese (solo per gennaio la 2^ e la 3^ domenica), mentre a Imola c’è solo la 1^ domenica di ogni mese (la 2^ in gennaio).

Nell’area urbana di Bologna, nelle domeniche ecologiche si potrà viaggiare sui mezzi Tper con un unico biglietto per tutta la giornata.

Per conoscere nel dettaglio limitazioni e deroghe in vigore nei singoli Comuni è necessario consultare le relative ordinanze .

Maggiori informazioni su:
www.cittametropolitana.bo.it/pianoaria
www.arpae.it - Liberiamo l'aria