Museo Missionario d'Arte Cinese e Museo dell'Osservanza

 
Convento dei Frati Minori - via dell'Osservanza, 88
40136 Bologna
tel 051-580597 - fax 051-582142
 
 
 

 

Il Convento dei Frati Minori dell'Osservanza ospita il Museo Missionario d'Arte Cinese che conserva esempi d'arte e d'artigianato provenienti dall'Estremo Oriente (vasi, sculture, dipinti, ecc.) raccolti dai frati missionari fino al 1948, anno di chiusura delle missioni: oggetti di uso domestico, vestiti, strumenti musicali, quadri e arazzi, accanto a oggetti devozionali cattolici e buddisti. Fanno parte della collezione anche reperti etnografici dell'Africa Centrale (Zaire) e della Nuova Guinea, attuali sedi di missione dei Frati Minori dell'Emilia.

Il Museo dell'Osservanza conserva invece preziosi esempi d'arte sacra appartenuti ai frati Minori. Sono custoditi importanti dipinti di Carlo Bononi, Elisabetta Sirani, Giacomo Cavedoni, Gaetano e Ubaldo Gandolfi, Antonio Maria Crespi e Filippo Pedrini. Arricchiscono la raccolta terrecotte policrome, suppellettili sacre, codici miniati, libri a stampa del secolo XV-XVIII e sculture del XIV e XV secolo. Il patrimonio è stato completamente restaurato.

Apertura: Museo Missionario d'Arte Cinese TEMPORANEAMENTE CHIUSO. Museo dell'Osservanza: visite solo su appuntamento (preferibilmente il pomeriggio).
Biglietto: gratuito
Servizi: visite guidate