Dozza la città dipinta

Dozza
 
Centro storico
40060 - Dozza
tel. 0542 678116 - fax 0542 678270

Dal 1960 la cittadella medievale di Dozza ospita la Biennale del “Muro Dipinto”. Più di 200 sono stati gli artisti che hanno contributo a trasformare il centro cittadino in una galleria permanente a cielo aperto, sperimentando tecniche e stili, quali: writing, affresco, wall painting, trompe-l'oeil. La principale caratteristica della Biennale, mantenuta nel tempo, è che gli artisti dipingono a diretto contatto col pubblico e in relazione al contesto urbano. I bozzetti delle opere collegate alla Biennale d'arte sono conservati presso il Centro Studi e Documentazione del Muro Dipinto, con sede nella vicina Rocca sforzesca.